James Wilson (esploratore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il capitano James Wilson cede il Distretto Matavai nell'isola di Otaheite ai Missionari, opera di Francesco Bartolozzi.

James Wilson (17601814) è stato un esploratore britannico, che portò i primi missionari britannici a Tahiti, sulla nave Duff nel 1797.

Wilson era un uomo molto religioso. I missionari che accompagnò facevano parte della London Missionary Society. C'erano trenta uomini, sei donne e tre bambini.

Wilson a bordo della Duff visitò molte isole del Pacifico, alcune delle quali inesplorate.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN27271085 · LCCN: (ENn85250776 · ISNI: (EN0000 0000 5338 5320 · GND: (DE123379466 · BNF: (FRcb12416540d (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie