James Maitland Lauderdale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Inquiry into the nature and origin of public wealth, 1819

James Maitland Lauderdale, VIII conte di Lauderdale (Ratho, 26 gennaio 1759Lauder, 10 settembre 1839), è stato un economista britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nelle sue opere affermò il conflitto fra ricchezza privata e ricchezza generale ed entrò in conflitto con Henry Brougham[1].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN74192558 · ISNI: (EN0000 0001 2281 9218 · LCCN: (ENn86135321 · GND: (DE100182933 · BNF: (FRcb12280123c (data) · CERL: cnp00963554