James Kottak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Kottak
Scorpions (20).JPG
James Kottak in un concerto con gli Scorpions
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Heavy metal
Pop metal
Hard rock
Periodo di attività 1988 – in attività
Strumento Percussioni
Gruppo attuale Kottak
Gruppi precedenti Scorpions
Buster Brown
Montrose
Kingdom Come
Wild Horses
McAuley Schenker Group
Warrant
Album pubblicati 16
Studio 14
Live 2
Raccolte 0

James Kottak (Louisville, 26 dicembre 1962) è un batterista statunitense.

Fin dal 1996 è stato membro degli Scorpions,ma durante il corso del 2016 viene sostituito,per problemi di salute, dall'ex batterista dei Motörhead, Mikkey Dee.[1]

Prima di diventare membro degli Scorpions, Kottak fu batterista dei Montrose, dei Kingdom Come, dei Warrant, dei Wild Horses, dei McAuley Schenker Group e dei Buster Brown.

Egli ha anche suonato per Michael Lee Firkins. Inoltre porta avanti il suo progetto solista, i Kottak (in origine KrunK), di cui fu fondatore, arrivati al secondo album.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

James è sposato con Athena Kottak, sorella del rocker Tommy Lee, batterista dei Mötley Crüe; James fu anche il membro fondatore dei KrunK. La coppia ha tre figli, Tobi, Miles e Matthew.

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 aprile 2014, mentre raggiungeva gli Scoprions per la loro esibizione al Gran Premio del Bahrein, Kottak (in stato di ubriachezza) è stato arrestato all'aeroporto di Dubai per aver tenuto un comportamento molesto, ed oltraggioso, nei confronti di numerosi passeggeri in transito nell'area aeroportuale.[2] Il batterista è stato condannato a un mese di carcere per aver rivolto insulti razzisti verso l'Islam.[3] Dopo aver seguito un programma di disintossicazione, Kottak ha fatto il suo ritorno con gli Scorpions a Rotterdam il 27 novembre 2014.[4]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con i Buster Brown[modifica | modifica wikitesto]

  • Lound and Clear (1984)
  • Sign of Victory (1985)

Con i Montrose[modifica | modifica wikitesto]

Con i Kingdom Come[modifica | modifica wikitesto]

Con i Wild Horses[modifica | modifica wikitesto]

Con i Warrant[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Scorpions[modifica | modifica wikitesto]

Altri album[modifica | modifica wikitesto]

Tribute album[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scorpions: Mikkey Dee nuovo batterista, metalitalia.com.
  2. ^ Alex Casiddu, Scorpions: il batterista James Kottak arrestato a Dubai, TrueMetal, 30 aprile 2014. URL consultato il 2 gennaio 2015.
  3. ^ Lucia Salinas, Il batterista degli Scorpions James Kottak arrestato a Dubai per insulti all'Islam, MusicalNews, 8 maggio 2014. URL consultato il 2 gennaio 2015.
  4. ^ Anna Minguzzi, Scorpions: James Kottak torna a suonare con la band, Metallus, 1 dicembre 2014. URL consultato il 2 gennaio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN311118197