James Franciscus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Franciscus sul set di Longstreet (1971)

James Grover Franciscus (Clayton, 31 gennaio 1934North Hollywood, 8 luglio 1991) è stato un attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il suo ruolo più celebre è stato quello del detective Jim Halloran in La città in controluce, versione televisiva del celebre film La città nuda prodotta dalla ABC. In seguito è stato protagonista della serie tv The Investigators, andato in onda sulla CBS dal 5 ottobre al 28 dicembre 1961, in cui interpretò l'investigatore Russ Andrews con James Philbrook come co-protagonista. Appare anche, nel ruolo di Tom Grover, in un episodio della serie The DuPont Show with June Allyson.

Ha fatto apparizioni in molti film e programmi televisivi, tra cui la seconda serie di Ai confini della realtà, nel 1959. Apparve nel ruolo di Mike Morris nella serie drammatica della NBC Undicesima ora e nel film L'ultimo treno da Vienna. Particolarmente popolari sono state le sue apparizioni nelle serie Mr. Novak (1963-65) e Longstreet (1971-72), oltre che la sua performance vocale nell'adattamento per il grande schermo del romanzo Il gabbiano Jonathan Livingston (1973). Nel 1976 è protagonista di Agente speciale Hunter, serie televisiva statunitense (da non confondere con la successiva e omonima serie, che aveva per protagonisti Fred Dryer e Stephanie Kramer). Tra il 1960 e il 1980 ha poi recitato in film come Snow Treasure, Supercolpo dei cinque dobermann d'oro, Abbandonati nello spazio, L'altra faccia del pianeta delle scimmie, Città in fiamme e Ormai non c'è più scampo.

In più di un'occasione Franciscus ha lavorato anche in Italia. Nel 1971 ha accettato di vestire il ruolo di protagonista nel film di Dario Argento Il gatto a nove code, nel '79 recitò nel film di Antonio Margheriti Killer Fish - L'agguato sul fondo e nel 1980 fu protagonista nel film di Enzo G. Castellari L'ultimo squalo, rip-off del film Lo squalo di Steven Spielberg (nel quale recitò a fianco a Vic Morrow).

Ha continuato poi a comparire spesso al cinema e in tv. Nel 1991, anno della sua morte, ha sceneggiato e prodotto il film Perseguitato dalla fortuna, con Anthony LaPaglia.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il padre di Franciscus, John Allen Franciscus morì in combattimento durante la seconda guerra mondiale. Nel 1960 Franciscus sposò l'attrice Kathleen Kent Wellman, figlia del regista William Wellman. Dal loro matrimonio nacquero quattro figlie: Jamie (1961), Kellie (1963), Korie (1973) e Jolie (1975). Nel 1979 divorziò dalla moglie e si risposò un anno dopo con Carla Deen Ankney nel 1980. Erano ancora sposati quando Franciscus morì a causa di un enfisema, all'età di 57 anni. Il suo corpo venne cremato dopo i funerali.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN64191698 · LCCN: (ENn95004902 · ISNI: (EN0000 0000 3182 6949 · BNF: (FRcb13894113d (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie