James Francis Louis McIntyre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Francis Louis McIntyre
cardinale di Santa Romana Chiesa
Coat of arms of James Francis McIntyre.svg
Miserere mei Deus
Incarichi ricoperti
Nato 25 giugno 1886, New York
Ordinato presbitero 21 maggio 1921 dall'arcivescovo Patrick Joseph Hayes
Nominato vescovo 16 novembre 1940 da papa Pio XII
Consacrato vescovo 8 gennaio 1941 dal cardinale Francis Joseph Spellman
Elevato arcivescovo 20 giugno 1946 da papa Pio XII
Creato cardinale 12 gennaio 1953 da papa Pio XII
Deceduto 16 luglio 1979, Los Angeles

James Francis Louis McIntyre (New York, 25 giugno 1886Los Angeles, 16 luglio 1979) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a New York il 25 giugno 1886.

Papa Pio XII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 12 gennaio 1953.

Morì il 16 luglio 1979 all'età di 93 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo titolare di Cirene Successore BishopCoA PioM.svg
Amand-Théophile-Joseph Legrand, C.S.C. 16 novembre 1940 - 20 luglio 1946 Antonio Di Tommaso
Predecessore Arcivescovo titolare di Palto Successore Archbishop CoA PioM.svg
Próspero M. Gustavo Bernardi, S.M. 20 luglio 1946 - 7 febbraio 1948 Maximilien de Fürstenberg
Predecessore Arcivescovo metropolita di Los Angeles Successore ArchbishopPallium PioM.svg
John Joseph Cantwell 7 febbraio 1948 - 21 gennaio 1970 Timothy Manning
Predecessore Gran priore per gli Stati Uniti d'America Occidentali dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Successore Croix de l Ordre du Saint-Sepulcre.svg
John Joseph Cantwell 7 febbraio 1948 - 21 gennaio 1970 Timothy Manning
Predecessore Cardinale presbitero di Sant'Anastasia Successore CardinalCoA PioM.svg
Michael von Faulhaber 15 gennaio 1953 - 16 luglio 1979 Godfred Daneels
Controllo di autorità VIAF: (EN62360239 · LCCN: (ENn94075399 · ISNI: (EN0000 0000 6148 8485 · GND: (DE119522616