James FitzJames, I duca di Berwick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coronet of a British Duke.svg
James FitzJames, I duca di Berwick
James FitzJames, I duca di Berwick
Il duca di Berwick in un ritratto d'epoca
Duca di Berwick
Stemma
In carica 1687 –
1695[1]
Investitura 1687
Predecessore Titolo inesistente
Successore Titolo estinto[2]
Altri titoli Conte di Tinmouth
Barone Bosworth
Nascita Moulins, Francia, 21 agosto 1670
Morte Philippsburg, Germania, 12 giugno 1734
Dinastia FitzJames
Padre Giacomo II d'Inghilterra
Madre Arabella Churchill
Consorte Honora Burke
Anne Bulkeley
Religione cattolicesimo

James FitzJames (Moulins, 21 agosto 1670Philippsburg, 12 giugno 1734) era figlio di Giacomo II Stuart, re di Scozia e d’Inghilterra, e della sua amante Arabella Churchill.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

James nacque in Francia presso la città di Moulins quindici anni prima dell'ascesa al trono del padre, Giacomo II Stuart, allora duca di York e primo erede del fratello, il re d'Inghilterra Carlo II Stuart. James venne educato come un principe cattolico in vari collegi tra cui il Collegio di Juilly, il Collège du Plessis e il Prytanée national militaire, collegio gestito dalla Compagnia di Gesù. In seguito entrò militarmente al servizio del duca di Lorena Carlo e partecipò all'assedio di Buda. Nel 1687 Giacomo II, divenuto re, nominò il figlio duca di Berwick, conte di Tinmouth e barone Bosworth; in seguito alle nomine James tornò sul continente e partecipò alla Mohács, in Ungheria dove combatté i turchi.

Dopo la battaglia tornò in Inghilterra, dove fu nominato Governatore di Portsmouth e ricevette gli onori spettanti ai cavalieri dell'Ordine della Giarrettiera, divenendone membro. Tuttavia James non riuscì a ricoprire a lungo queste cariche, vista l'invasione di Guglielmo d'Orange, che portò alla gloriosa rivoluzione e alla deposizione di Giacomo II. In seguito alla deposizione del padre, James partecipò alla guerra di Giacomo II contro Guglielmo d'Orange, divenuto re d'Inghilterra, in Irlanda nel tentativo di recuperare il trono. Il duca prese parte della battaglia del Boyne, lo scontro più notevole della campagna, che vide sconfitto definitivamente Giacomo II. Esiliato in Francia, entrò a far parte dell'esercito di Luigi XIV e combatté durante la guerra dei nove anni nelle battaglie di Steenkerque e di Landen. James venne addirittura catturato ma venne in seguito subito liberato.

Come soldato James è ricordato come un comandante dotato di coraggio e abnegazione. Si distinse durante la guerra di successione spagnola e, dopo aver condotto una fortunata spedizione contro Nizza nel 1706, Luigi XIV lo nominò Maresciallo di Francia. Il 25 aprile 1707, il duca di Berwick, inglese a capo di una armata francese, sconfisse nella battaglia di Almansa, Henri de Massue, francese a capo di una armata inglese. Dopo questa fortunata battaglia, James ricevette da Luigi XIV il titolo di duca di Fitz-James e da Filippo V di Spagna il titolo di duca di Liria e Xérica oltre che di Luogotenente di Aragona. Nel 1714 partecipò amche all'assedio di Barcellona. Divenne in seguito governatore della provincia di Aquitania, stringendo amicizia con Montesquieu. Durante la Guerra della Quadruplice Alleanza si schierò contro il re spagnolo Filippo V. Sino al 1733 il duca non fu più chiamato come comandante dell'esercito; allo scoppio della Guerra di successione polacca si distinse per l'assedio di Kehl. Poco dopo, durante l'assedio di Philippsburg venne colpito da una palla di cannone e rimase ucciso.

Discendenza[modifica | modifica sorgente]

Ritratto del duca eseguito da Godfrey Kneller.

James sposò Honora de Burgh, contessa de Lucan, il 26 marzo 1695. La coppia ebbe un figlio:

  • James FitzJames o Jacobo Francisco Fitz-James Stuart (21 ottobre 1696 - 2 giugno 1738), secondo duca di Berwick, secondo duca di Liria, secondo duca di Xérica. Sposò la duchessa Catalina Ventura Colón de Portugal, discendente da Cristoforo Colombo.

Il 18 aprile 1700 James si risposò, con Anne Bulkeley, dalla quale ebbe dieci figli.

  • Henry James Fitzjames, duca di Fitzjames
  • Henriette de Fitzjames
  • François Fitz-James, vescovo di Soissons
  • Henry Fitzjames, governatore del Limosino
  • Charles de Fitzjames, duca di Fitzjames
  • Laure Anne de Fitzjames
  • Marie Emilie de Fitzjames
  • Edouard de Fitzjames
  • Anne Sophie de Fitzjames
  • Anne de Fitzjames

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Riconosciuto in reggenza dalla corona spagnola sino al 1734
  2. ^ Titolo riconosciuto in reggenza dalla corona spagnola e passato poi a suo figlio primogenito

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Colonnello del Reggimento di Guardie a Piedi "Principessa Anna di Danimarca" Successore BritishArmyFlag2.svg
Robert Shirley, I conte Ferrers 1686-1688 John Beaumont
Predecessore Governatore di Portsmouth Successore BritishArmyFlag2.svg
Edward Noel, I conte di Gainsborough 1687-1689 Thomas Tollemache
Predecessore Colonnello del Reggimento Reale di Guardie a Cavallo Successore BritishArmyFlag2.svg
Aubrey de Vere, XX conte di Oxford 1688 James Hamilton, VI duca di Hamilton
Predecessore Capitano e colonnello del 3rd Troop of Horse Guards Successore BritishArmyFlag2.svg
John Churchill, lord Churchill 1688-1689 John Churchill, lord Churchill
Predecessore Lord Luogotenente dell'Hampshire Successore Flag of Hampshire.svg
Edward Noel, I conte di Gainsborough
e Wriothesley Noel, visconte Campden
1687-1688 Charles Paulet, marchese di Winchester
Predecessore Custos Rotulorum dell'Hampshire Successore Flag of Hampshire.svg
Wriothesley Noel, II conte di Gainsborough 1688 Charles Paulet, marchese di Winchester
Predecessore Duca di Berwick Successore Flag of England.svg
Nuova creazione 1687-1695 Titolo perduto
Predecessore Duca titolare di Berwick Successore Flag of England.svg
Titolo legittimo 1695-1734 James FitzJames, II duca di Berwick
Predecessore Duca di Berwick Successore Bandera de España 1701-1760.svg
Nuova creazione 1695-1734 James FitzJames, II duca di Berwick
Predecessore Duca di Liria e Jérica Successore Bandera de España 1701-1760.svg
Nuova creazione 1707-1734 James FitzJames, II duca di Berwick
Predecessore Duca di Fitz-James Successore Royal Standard of the King of France.svg
Nuova creazione 1710-1734 Henry James Fitz-James, II duca di Fitz-James

Controllo di autorità VIAF: 41957354 LCCN: n85088696