James Burnett, Lord Monboddo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Burnett

James Burnett, Lord Monboddo (Monboddo House, 25 ottobre 1714Edimburgo, 26 maggio 1799), è stato un magistrato, linguista e filosofo scozzese, riconosciuto come uno dei fondatori della moderna linguistica comparata.

È conosciuto anche come Lord Monboddo per titolo onorario acquisito nel 1767, quando divenne membro della suprema corte civile di Scozia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN100304160 · LCCN: (ENn50004214 · ISNI: (EN0000 0001 1691 8826 · GND: (DE118674994 · BNF: (FRcb13163235x (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie