James, visconte Severn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
James
James, Viscount Severn 2016.jpg
James nel 2016
Visconte Severn
Nome completo James Alexander Philip Theo
Nascita Frimley, Surrey (Regno Unito), 17 dicembre 2007 (10 anni)
Dinastia Windsor,
Mountbatten
Padre Edoardo, Conte di Wessex
Madre Sophie, Contessa di Wessex
Religione Anglicanesimo

James, visconte Severn (James Alexander Philip Theo Mountbatten-Windsor; Frimley, 17 dicembre 2007), è il secondo figlio del principe Edoardo, conte di Wessex e di sua moglie la contessa Sophie.

Nipote della regina Elisabetta II del Regno Unito e del principe Filippo, duca di Edimburgo, è undicesimo nella linea di successione al trono britannico. Ha una sorella maggiore, Lady Louise Windsor.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce al Frimley Park Hospital a Frimley nel Surrey il 17 dicembre 2007.[1] Il bambino e la madre furuno rilasciati dall'ospedale il 20 dicembre e nei giorno successivi fu annunciato il nome: James Alexander Philip Theo.[2]

James è stato battezzato il 19 aprile 2008 nella cappella privata del Castello di Windsor da David Conner, il Decano di Windsor[3]; ha avuto come padrini e madrine Alastair Bruce di Crionaich, Duncan Bullivant, Thomas Hill, Denise Poulton e Jeanye Irwin.[4] Il suo vestito per il battesimo era una perfetta replica del vestito originariamente usato per il battesimo di Vittoria di Sassonia-Coburgo-Gotha, prima figlia della Regina Vittoria del Regno Unito, nel 1840.[3]

Titolo e trattamento[modifica | modifica wikitesto]

In base a lettere patenti risalenti al 1917 e ancora in vigore, tutti i nipoti (o le nipoti) di un sovrano britannico che siano figli (o figlie) di un suo qualunque figlio maschio sono altezze reali e principi (o principesse).[5] Nonostante questo, quando i conti di Wessex si sposarono dichiararono di non volere che i propri figli ricevessero il trattamento di altezza reale cui avrebbero diritto in quanto nipoti di un sovrano, ma quello riservato ai figli di un conte.[6] Per questo James risulta noto con il titolo di cortesia di visconte Severn, che è uno dei titoli accessori del padre. Raggiunta la maggiore età, se lo vorrà potrà però decidere di fregiarsi del titolo di altezza reale e di principe.

Albero genealogico[modifica | modifica wikitesto]

James, visconte Severn Padre:
Edoardo, conte di Wessex
Nonno paterno:
Filippo di Edimburgo
Bisnonno paterno:
Andrea di Grecia
Trisnonno paterno:
Giorgio I di Grecia
Trisnonna paterna:
Olga Konstantinovna di Russia
Bisnonna paterna:
Alice di Battenberg
Trisnonno paterno:
Luigi di Battenberg
Trisnonna paterna:
Vittoria d'Assia-Darmstadt
Nonna paterna:
Elisabetta II del Regno Unito
Bisnonno paterno:
Giorgio VI del Regno Unito
Trisnonno paterno:
Giorgio V del Regno Unito
Trisnonna paterna:
Mary di Teck
Bisnonna paterna:
Elizabeth Bowes-Lyon
Trisnonno paterno:
Lord Claude Bowes-Lyon
Trisnonna paterna:
Lady Cecilia Cavendish-Bentinck
Madre:
Sophie Rhys-Jones
Nonno materno:
Christopher Rhys-Jones
Bisnonno materno:
Theophilius Rhys-Jones
Trisnonno materno:
Theophilius Rhys-Jones
Trisnonna materna:
Sarah Margaret Tait
Bisnonna materna:
Margaret Patricia Molesworth
Trisnonno materno:
Lawrence Teesdale Molesworth
Trisnonna materna:
Anna Maria Caroline Bournes
Nonna materna:
Mary O'Sullivan
Bisnonno materno:
Cornelius Thomas O'Sullivan
Trisnonno materno:
Michael O'Sullivan
Trisnonna materna:
Mary Ann O'Connor
Bisnonna materna:
Doris Emma Stokes
Trisnonno materno:
George Frederick Stokes
Trisnonna materna:
Emma Saunders

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Baby boy for Countess of Wessex, in BBC News, 17 dicembre 2007. URL consultato il 2 luglio 2018.
  2. ^ (EN) Edward and Sophie name baby James, in BBC News, 21 dicembre 2007. URL consultato il 2 luglio 2018.
  3. ^ a b (EN) Announcement of arrangements for the Christening of Viscount Severn, 15 April 2008, su web.archive.org, 20 aprile 2008. URL consultato il 2 luglio 2018.
  4. ^ (EN) Queen sees grandson's christening, in BBC News, 19 aprile 2008. URL consultato il 2 luglio 2018.
  5. ^ (EN) The London Gazette, 14 DECEMBER 1917, in The London Gazette.
    «It is declared by the Letters Patent that the children of any Sovereign of the United Kingdom and the children of the sons of any such Sovereign and the eldest living son of the eldest son of the Prince of Wales shall have-and-at all times hold and enjoy the style, title or attribute of Royal Highness with their titular dignity of Prince or Princess prefixed to their respective Christian names or with their other titles of honour».
  6. ^ (EN) United Kingdom Government News: TITLE OF HRH THE PRINCE EDWARD, in archive.is, 19 giugno 1999. URL consultato il 2 luglio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie