Jamal Al Sharif

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jamal Al Sharif
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Attività internazionale
AFC Arbitro

Jamal Al Sharif جمال الشريف (Damasco, 8 dicembre 1954) è un arbitro di calcio siriano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stato selezionato per tre edizioni del Campionato mondiale di calcio (record vantato in coabitazione con altri 19 fischietti al mondo): nel 1986 arbitrò Canada-Ungheria e l'ottavo di finale Inghilterra-Paraguay, nel 1990 diresse Austria-Stati Uniti e nel 1994 diresse tre partite (Colombia-Romania, Russia-Camerun e l'ottavo di finale Messico-Bulgaria).

È stato inoltre selezionato per le edizioni 1992 e 1996 della Coppa d'Asia (nel 1992 arbitra la finalissima tra Giappone e Arabia Saudita) e per la Coppa delle Nazioni Africane del 1990 e del 1994.

Nel suo ricco palmarès trovano spazio anche la partecipazione al Campionato mondiale di calcio Under-20 del 1985 in URSS, al torneo calcistico alle Olimpiadi di Seoul del 1988 (dove dirige la semifinale tra Italia e URSS) e alla prima edizione della Confederations Cup nel 1992.

Nel 2001 la FIFA gli conferisce il prestigioso FIFA Special Award.[1].

Attualmente è commentatore sportivo presso l'emittente Al-Jazeera.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Profilo [collegamento interrotto], su weltfussball.de.
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie