Jaimy Gordon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jaimy Gordon in Texas nel 2011

Jaimy Gordon (Baltimora, 4 luglio 1944) è una scrittrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Baltimora nel 1944, vive e lavora a Kalamazoo[1].

Laureata nel 1966 all'Antioch College, si è specializzata all'Università Brown dove ha conseguito anche il D.A. (Doctor of Arts) in scrittura creativa[2].

Ha esordito nel 1974 e da allora ha pubblicato altre otto opere tra romanzi, novelle e raccolte di liriche[3].

Nel 2010 è stata insignita del National Book Award per L'ultimo giorno di gloria[4], romanzo ambientato nel mondo delle corse di cavalli degli anni '70 che vede protagonista il nuovo arrivato Tommy Hansel che cerca con la fidanzata Maggie di farsi strada tra scommesse, raggiri e loschi personaggi[5].

Ha insegnato per più di trent'anni tecniche di scrittura alla Western Michigan University[6].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Novelle[modifica | modifica wikitesto]

  • Circumspections from an Equestrian Statue (1979)

Poesie[modifica | modifica wikitesto]

  • The Bend, The Lip, The Kid (1978)

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L’immigrazione dà vita alla cultura, su corriere.it. URL consultato il 10 novembre 2017.
  2. ^ Biografia dell'autricesu www.litlovers.com
  3. ^ (EN) Scheda della scrittrice, su fantasticfiction.com. URL consultato l'8 dicembre 2019.
  4. ^ (EN) Jaimy Gordon wins the 2010 National Book Award for Fiction, su jwa.org. URL consultato il 10 novembre 2017.
  5. ^ (EN) Lucy Popescu, Lord of Misrule, By Jaimy Gordon, su independent.co.uk, 5 ottobre 2011. URL consultato l'8 dicembre 2019.
  6. ^ (EN) Writer Races to Victory From Way Off the Pace, su nytimes.com. URL consultato il 10 novembre 2017.
  7. ^ (EN) Jaimy Gordon winner 2010, su nationalbook.org. URL consultato l'8 dicembre 2019.
  8. ^ MLA Names Jaimy Gordon 2019 Michigan Author Award Winnersu mla.memberclicks.net

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN61724782 · ISNI (EN0000 0001 0907 8056 · LCCN (ENn79132440 · GND (DE1016582986 · BNF (FRcb13742384s (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n79132440