Jaime Ramírez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jaime Ramírez
Jramirez1962.jpg
Nazionalità Cile Cile
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante, centrocampista
Ritirato 1972
Carriera
Squadre di club1
1949-1952Universidad de Chile50 (18)
1953-1954Espanyol30 (9)
1954-1958Colo-Colo84 (28)
1958-1960Granada49 (7)
1961O'Higgins? (?)
1962Universidad de Chile26 (3)
1962Racing Club6 (1)
1963Audax Italiano? (?)
1963-1964Espanyol10 (0)
1964-1966L'Hospitalet? (?)
1966Universidad de Chile5 (2)
1967-1969Huachipato? (?)
1970Palestino? (?)
1971-1972Unión San Felipe? (?)
Nazionale
1954-1966Cile Cile56 (13)
Palmarès
Julesrimet.gif Mondiali di calcio
Bronzo Cile 1962
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jaime Ramírez Banda (Santiago del Cile, 14 agosto 1931Santiago del Cile, 26 febbraio 2003) è stato un calciatore cileno.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato con l'Universidad de Chile con cui vinse il campionato cileno del 1962, il Colo-Colo con cui fu campione nel 1956, il Club Deportivo O'Higgins, l'Huachipato, l'Audax Italiano, l'Unión San Felipe (campione cileno nel 1972) e il Palestino e fuori dal Cile con il Racing di Avellaneda in Argentina, l'Espanyol di Barcellona e il Granada in Spagna.

Con la maglia del Cile ha giocato 56 gare, di cui 36 ufficiali, e segnato 13 gol. Ha giocato nei mondiali del 1962, segnando 2 goal, uno con la Svizzera, l'altro contro l'Italia, nella celebre "Battaglia di Santiago". È stato convocato anche per i mondiali del 1966.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Colo-Colo: 1956
Univ. de Chile: 1962
Unión San Felipe: 1971
Colo-Colo: 1958

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) Edgardo Marín; Julio Salviat, De David a "Chamaco". Medio siglo de goles, Santiago, Gabriela Mistral, 1975, p. 227.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]