Jacques Mathieu Delpech

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jacques Mathieu Delpech

Jacques Mathieu Delpech (Tolosa, 2 ottobre 1777Montpellier, 28 ottobre 1832) è stato un chirurgo francese.

Conseguì il dottorato all'università di Parigi nel 1801 e trascorse i successivi diversi anni come insegnante di anatomia a Tolosa. Nel 1812 divenne chirurgo all'Hôtel-Dieu Saint-Eloi di Montpellier, dove rimase fino alla sua morte nel 1832.

Delpech è meglio conosciuto per il suo lavoro in ortopedia e fondò una clinica per le malattie ortopediche a Saint-Eloi. In quel luogo sostenne un processo chirurgico noto come "tenotomia". Fu anche un pioniere dell'innesto cutaneo e della rinoplastica, ed fu accreditato per aver documentato la prima operazione di rinoplastica in Francia.[1]

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Réflexions et observations anatomico-chirurgicales sur l’anévrisme (1809).
  • Précis des maladies chirurgicales, (1815)
  • Considérations sur la difformité appelée pied-bots, (1823)
  • Chirurgie clinique de Montpellier, (1823–28) (2 volumi)
  • De l’orthomorphie par rapport à l´espèce humaine, 2 volumi, (1828).[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN100192488 · ISNI (EN0000 0001 1804 5571 · LCCN (ENn86855481 · BNF (FRcb12026542m (data)