Jacopo di Michele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jacopo di Michele detto il Gera (... – ...) è stato un pittore italiano operante a Pisa nella seconda metà del XIV secolo.

Madonna di Montenero

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu discepolo di Francesco Neri da Volterra e uno degli esponenti più tardi dello stile senese d'influenza martiniana e lippesca, in versione però più gentile e diretta.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Tra le sue opere ricordiamo due Madonne con santi, oggi conservate al Museo nazionale di San Matteo di Pisa, e parti di un polittico per la chiesa dell'Annunciata a Palermo, datato 1387.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Pagina 58, Gioacchino Di Marzo, "Delle Belle arti in Sicilia: dal sorgere del secolo XV alla fine del XVI" [1], Volume III, Palermo, Salvatore di Marzo editore, Francesco Lao tipografo, 1862.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]