Jacopo Manconi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jacopo Manconi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Gubbio
Carriera
Giovanili
2008-2011FC Vigejunior
2011-2012ASD Villanterio
2012-2013Novara
Squadre di club1
2013-2015Novara28 (2)[1]
2015Lecce3 (0)
2015-2016Novara5 (1)
2016Pavia14 (1)
2016-2017Reggiana20 (6)
2017Trapani15 (4)
2017-2018Carpi8 (0)
2018Livorno8 (0)
2018-2019Novara16 (0)
2019Perugia0 (0)
2019-Gubbio0 (0)
Nazionale
2014-2015Italia Italia U-208 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 agosto 2019

Jacopo Manconi (Vizzolo Predabissi, 24 aprile 1994) è un calciatore italiano, attaccante del Gubbio in prestito dal Perugia.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È una seconda punta capace di giocare anche da ala, dotato di una buona visione di gioco, veloce e abile tecnicamente, soprattutto nel dribbling. Ha dichiarato di ispirarsi a Cristiano Ronaldo e ad Antonio Candreva.[2][3][4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Manconi cresce nel settore giovanile della FC Vigejunior, dove gioca fino alla categoria allievi. Da qui passa al Villanterio prima di essere notato dal Novara e aggregato alla squadra primavera del club piemontese. Debutta con la prima squadra il 29 dicembre 2013 nella partita persa per 0-1 contro il Bari, sostituendo al 63° Gianmario Comi.[5][4]

Il 2 febbraio 2015 viene ceduto in prestito al Lecce, con cui colleziona soltanto tre presenze.[2] Rientrato al Novara, il 7 gennaio 2016 passa a titolo temporaneo al Pavia[6]; resta in Lega Pro anche nella stagione successiva, dove gioca fino al gennaio 2017 con la maglia della Reggiana.[7][8] Viene in seguito ceduto, sempre con la forma del prestito, al Trapani[9], dove ritrova l'allenatore che lo aveva lanciato al Novara, ossia Alessandro Calori, non riuscendo però ad evitare la retrocessione.[10]

Il 31 agosto 2017 si trasferisce in prestito con diritto di riscatto al Carpi.[11] Il 26 gennaio 2018 passa, con la stessa formula, al Livorno[12], con cui al termine della stagione conquista la promozione in Serie B.[13]

Il 10 luglio 2019 firma un biennale con il Perugia[14]; il 20 agosto seguente viene ceduto a titolo temporaneo al Gubbio.[15]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 luglio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Italia Novara B 20+2[16] 2 CI 1 0 - - - - - - 23 2
2014-gen. 2015 LP 8 0 CI+CI-LP 0+1 0 - - - - - - 9 0
gen.-giu. 2015 Italia Lecce LP 3 0 CI+CI-LP - - - - - - - - 3 0
2015-gen. 2016 Italia Novara B 5 1 CI 2 0 - - - - - - 7 1
gen.-giu. 2016 Italia Pavia LP 14 1 CI+CI-LP - - - - - - - - 14 1
2016-gen. 2017 Italia Reggiana LP 20 6 CI+CI-LP 1+1 0 - - - - - - 22 6
gen.-giu. 2017 Italia Trapani B 15 4 CI - - - - - - - - 15 4
ago. 2017-gen. 2018 Italia Carpi B 8 0 CI 1 0 - - - - - - 9 0
gen.-giu. 2018 Italia Livorno C 8 0 CI+CI-C - - - - - SC 1 0 9 0
2018-2019 Italia Novara C 16 0 CI+CI-C 2+0 1+0 - - - - - - 18 1
Totale Novara 49+2 3 6 1 - - - - 57 4
2019-2020 Italia Perugia B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 117+2 14 9 1 - - 1 0 129 15

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Livorno: 2017-2018 (girone A)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]