J.A. Happ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
J.A. Happ
J.A. Happ 2013.jpg
Happ con i Blue Jays nel 2013
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 92 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Lanciatore
Squadra Free agent
Carriera
Squadre di club
2007-2010Philadelphia Phillies
2010-2012Houston Astros
2012-2014Toronto Blue Jays
2015Seattle Mariners
2015Pittsburgh Pirates
2016-2018Toronto Blue Jays
2018New York Yankees
Statistiche
Batte sinistro
Lancia sinistro
Basi su ball 605
Strikeout 1 497
Punti concessi 751
Media PGL 3,99
Inning totali 1 692,0
Salvezze 0
Vittorie 121
Sconfitte 90
Rapporto vittorie 0,573
Palmarès
World Series 1
All-Star 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 2019

James Anthony Happ (Peru, 19 ottobre 1982) è un giocatore di baseball statunitense di ruolo lanciatore, free agent dal 29 ottobre 2018.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Happ è nato e cresciuto a Peru, Illinois assieme alle sue due sorelle maggiori. Ancor prima di ottenere il diploma alla St. Bede Academy, nella sua città natale; si era iscritto alla Northwestern University di Evanston, che ha frequentato per tre anni.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Minor League Baseball (MiLB)[modifica | modifica wikitesto]

Happ con i Phillies nel 2009

Happ venne selezionato nel 3º turno, come 92ª scelta assoluta del draft MLB 2004, dai Philadelphia Phillies, che lo assegnarono in classe A-breve. Nel 2005 giocò in classe A mentre nel 2006 divise la stagione tra classe A-avanzata e Doppia-A. Iniziò la stagione 2007 in Tripla-A.

Major League Baseball (MLB)[modifica | modifica wikitesto]

Happ debuttò nella MLB il 30 giugno 2007, al Citizens Bank Park di Philadelphia, contro i New York Mets. Concluse la sua stagione la sola partita d'esordio giocata nella MLB e 24 partite giocate nella Tripla-A della MiLB. Nel 2008 partecipò al post-stagione con i Phillies diventando anche lui campione delle World Series.

Il 29 luglio 2010, i Phillies scambiarono Happ, assieme ai giocatori di minor league Anthony Gose e Jonathan Villar, con gli Houston Astros in cambio di Roy Oswalt.

Il 20 luglio 2012, gli Astros scambiarono Happ, Brandon Lyon e David Carpenter con i Toronto Blue Jays per Francisco Cordero, Ben Francisco, Asher Wojciechowski, David Rollins, Joe Musgrove, Carlos Pérez e Kevin Comer.

Il 3 dicembre 2014, i Blue Jays scambiarono Happ con i Seattle Mariners in cambio di Michael Saunders. Il 31 luglio 2015, venne nuovamente scambiato, questa volta con i Pittsburgh Pirates in cambio di Adrian Sampson. Al termine della stagione divenne free agent, e il 27 novembre 2015, firmò un contratto triennale del valore di 36 milioni con i Blue Jays.[1]

Nel 2018 venne convocato per la prima volta per l'All-Star Game.

Il 26 luglio 2018, i Blue Jays scambiarono Happ con i New York Yankees in cambio di Brandon Drury e Billy McKinney. Il 29 ottobre terminata la stagione divenne free agent.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Happ partecipò con la Nazionale Statunitense al World Baseball Classic 2017, diventandone campione.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Philadelphia Phillies: 2008

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2018

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Team USA: 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gregor Chisholm, Happ signs 3-year deal to rejoin Blue Jays, MLB.com, 27 novembre 2015. URL consultato il 28 novembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) J.A. Happ, su MLB.com, MLB Advanced Media.
  • (EN) J.A. Happ, su ESPN.com, ESPN Internet Ventures.
  • (EN) J.A. Happ, su baseball-reference.com, Sports Reference LLC.
  • (EN) J.A. Happ, su fangraphs.com, Fangraphs Inc.
  • (EN) J.A. Happ, su The Baseball Cube, Gary Cohen.
  • (EN) J.A. Happ, su baseball-reference.com (Minors), Sports Reference LLC.