J-Hope

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
J-Hope
J-Hope for Dispatch "Boy With Luv" MV behind the scene shooting, 15 March 2019 05 (cropped).jpg
J-Hope in un servizio fotografico per Dispatch, 15 marzo 2019
NazionalitàCorea del Sud Corea del Sud
GenereK-pop[1]
Hip hop[1]
Pop rap[1]
Periodo di attività musicale2013 – in attività
Strumentovoce
EtichettaBig Hit Entertainment
Gruppo attualeBTS (2013-)
Logo ufficiale

J-Hope (제이홉?, JeihopLR, CheihopMR), pseudonimo di Jung Ho-seok[4] (정호석?, 鄭號錫[2]?, Jeong Ho-seokLR; Gwangju, 18 febbraio 1994[3]), è un rapper, compositore e produttore discografico sudcoreano. Dal 2013 è membro del gruppo musicale BTS[5] ed ha partecipato alla composizione di diverse canzoni della band.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Jung Ho-seok nasce il 18 febbraio 1994 a Ilgok-dong, nel distretto di Buk a Gwangju, dove vive insieme ai genitori e ad una sorella maggiore e frequenta le scuole primarie, medie e superiori.[3][6] In terza elementare s'interessa al ballo grazie alle attività organizzate dalla sua scuola e tre anni dopo inizia a prendere lezioni di danza[7] iscrivendosi alla Gwangju Dance Academy.[8] Fa parte di diverse crew di ballo una volta entrato alle medie,[7] e durante il secondo anno si unisce alla crew underground Neuron,[9] partecipando ad esibizioni e competizioni di street dance[7] con lo pseudonimo Smile Hoya.[10] Diventa relativamente ben conosciuto per le sue capacità di ballerino, vincendo vari premi locali e classificandosi primo in una competizione nazionale nel 2008.[9][11] Successivamente si interessa al canto e al rap e nel 2010 si presenta alle audizioni per diventare un aspirante idol,[5][3] venendo notato dall'AD della Big Hit Entertainment Bang Si-hyuk[12] ed entrando nell'agenzia a dicembre.[9] Nel 2012 collabora come rapper al brano Animal di Jo Kwon.[13] Ha una laurea in Telecomunicazioni e Intrattenimento alla Global Cyber University[14] e dal marzo 2019 frequenta la scuola di specializzazione della Hanyang Cyber University per un MBA in Media pubblicitari.[15]

Pseudonimo[modifica | modifica wikitesto]

Il suo pseudonimo, J-Hope, deriva dal desiderio di rappresentare la speranza dei suoi fan e dei BTS.[16][17] È anche un riferimento alla scatola del mito di Pandora, dalla quale uscirono tutti i mali del mondo e, per ultima, la speranza.[18]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dall'ingresso alla Big Hit Entertainment vive insieme agli altri membri dei BTS a Seul, prima a Nanhyeon-dong, poi a Hannam-dong dal dicembre 2017.[19]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: BTS (gruppo musicale).

Il 13 giugno 2013, J-Hope debutta come membro della boy band BTS eseguendo la traccia No More Dream dal loro singolo di debutto 2 Cool 4 Skool a M Countdown.[5] È stato il terzo componente a unirsi al gruppo dopo RM e Suga.[20] Dal quel momento è coinvolto nel processo creativo di ogni disco del gruppo.

Il 1º marzo 2018 pubblica il suo primo mixtape da solista, Hope World, insieme al video musicale dell'apripista Daydream;[21] il successivo 6 marzo viene caricato invece il video musicale del lato B Airplane.[22] Il mixtape sale fino alla posizione 38 della Billboard 200, rendendolo il solista coreano meglio classificato fino a quel momento.[23] Daydream è prima nella World Digital Songs Chart, facendo di J-Hope uno dei dieci artisti coreani (tra cui il suo gruppo) ad aver mai raggiunto la vetta della classifica.[24] Il successo del suo debutto solista lo fa piazzare terzo nella Emerging Artists Chart[25] e novantunesimo nella Artist 100 Chart riferita alla settimana del 17 marzo.[23][26] Nell'ottobre 2018, gli viene riconosciuto l'Ordine al Merito Culturale di quinta classe (Hwa-gwan) dal Presidente della Corea del Sud insieme agli altri membri dei BTS.[27]

Il 27 settembre 2019 pubblica il singolo Chicken Noodle Soup in collaborazione con la cantante Becky G.[28] Nel gennaio 2020 è entrato come membro a pieno titolo nella Korea Music Copyright Association.[29]

Stile musicale[modifica | modifica wikitesto]

J-Hope durante un'esibizione ai Melon Music Award, 1º dicembre 2018.

J-Hope ha iniziato a rappare nel 2010 dopo essere entrato alla Big Hit Entertainment, affermando di aver "assorbito naturalmente [il rap] durante la vita quotidiana" sotto l'influenza di RM e Suga.[7] Ha citato i due rapper e il produttore Supreme Boi come ragioni per le quali ama la musica e ha sviluppato interesse verso la produzione musicale.[30] È stato descritto come in grado di dare un tono energico e allegro alle sue composizioni ed esibizioni,[31][32] creando musica "brillante e speranzosa".[33] Jeff Benjamin di Fuse ha scritto che lo stile ricco di atmosfera di Blue Side, ultima traccia del suo mixtape Hope World, "lascia all'ascoltatore la curiosità di quale sarà la prossima uscita di J-Hope".[34] I testi del mixtape, in particolare quelli dell'apripista Daydream, sono stati lodati da Billboard perché discutono delle difficoltà di un idol durante la sua carriera, oltre a contenere vari riferimenti letterari e a presentare i temi seri in modo divertente.[21]

J-Hope cita ASAP Rocky come modello di ruolo e influenza sia sulla sua musica che sul suo modo di vestire.[18] Per Hope World ha tratto ispirazione dalla natura avventurosa di Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne e dalle opere di Kyle, Aminé e Joey Badass. Anche l'idea di pace ha fornito la base di molti suoi testi, e l'artista ha dichiarato che "sarebbe fantastico diventare parte della pace personale di qualcuno tramite la mia musica" in un'intervista con il Time.[12] L'idea di "rappresentare la generazione moderna" ha influito sulle sue composizioni per i BTS.[20]

È considerato il ballerino migliore dei BTS,[35] noto per i movimenti flessibili e il carisma trasmesso quando balla, per esempio, durante la sequenza d'apertura di Mic Drop.[36]

Filantropia[modifica | modifica wikitesto]

Il 18 febbraio 2019, ha donato 100 milioni di won al Child Fund Korea a sostegno degli studenti della scuola superiore da lui frequentata a Gwangju. A dicembre aveva donato 150 milioni alla stessa fondazione, richiedendo che per il momento la notizia non fosse divulgata.[37]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2019 – Chicken Noodle Soup (feat. Becky G)

Altri brani[modifica | modifica wikitesto]

Brani scritti[modifica | modifica wikitesto]

Crediti tratti dalle note di copertina dei dischi, se non diversamente specificato.

Per i BTS[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 – No More Dream (in 2 Cool 4 Skool)
  • 2013 – I Like It (in 2 Cool 4 Skool)
  • 2013 – We On (in O!RUL8,2?)
  • 2013 – Coffee (in O!RUL8,2?)
  • 2013 – BTS Cypher Pt. 1 (in O!RUL8,2?)
  • 2013 – Attack on Bangtan (in O!RUL8,2?)
  • 2013 – Satoori Rap (in O!RUL8,2?)
  • 2014 – Intro: Skool Luv Affair (in Skool Luv Affair)
  • 2014 – Where Did You Come From (in Skool Luv Affair)
  • 2014 – Just One Day (in Skool Luv Affair)
  • 2014 – Tomorrow (in Skool Luv Affair)
  • 2014 – BTS Cypher Pt. 2: Triptych (in Skool Luv Affair)
  • 2014 – Jump (in Skool Luv Affair)
  • 2014 – Miss Right (in Skool Luv Affair: Special Addition)
  • 2014 – I Like It (Slow Jam Remix) (in Skool Luv Affair: Special Addition)
  • 2014 – Danger (in Dark & Wild)
  • 2014 – War of Hormone (in Dark & Wild)
  • 2014 – Hip Hop Lover (in Dark & Wild)
  • 2014 – Let Me Know (in Dark & Wild)
  • 2014 – Rain (in Dark & Wild)
  • 2014 – BTS Cypher Pt. 3: Killer (in Dark & Wild)
  • 2014 – Can You Turn Off Your Phone (in Dark & Wild)
  • 2014 – Blanket Kick (in Dark & Wild)
  • 2014 – 24/7=Heaven (in Dark & Wild)
  • 2014 – Look Here (in Dark & Wild)
  • 2014 – 2nd Grade (in Dark & Wild)
  • 2014 – The Stars (in Wake Up)
  • 2014 – Jump (Japanese Version) (in Wake Up)
  • 2014 – Danger (Japanese Version) (in Wake Up)
  • 2014 – Just One Day (Japanese Version Extended) (in Wake Up)
  • 2014 – I Like It! (in Wake Up)
  • 2014 – I Like It! Pt. 2 ~In That Place~ (in Wake Up)
  • 2014 – No More Dream (Japanese Version) (in Wake Up)
  • 2014 – Attack on Bangtan (Japanese Version) (in Wake Up)
  • 2014 – Wake Up (in Wake Up)
  • 2015 – I Need U (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 1)
  • 2015 – Hold Me Tight (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 1)
  • 2015 – Dope (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 1)
  • 2015 – Boyz with Fun (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 1)
  • 2015 – Converse High (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 1)
  • 2015 – Moving On (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 1)
  • 2015 – Run (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 2)
  • 2015 – Butterfly (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 2)
  • 2015 – Whalien 52 (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 2)
  • 2015 – Ma City (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 2)
  • 2015 – Dead Leaves (in The Most Beautiful Moment in Life, Pt. 2)
  • 2016 – Save Me (in The Most Beautiful Moment in Life: Young Forever)
  • 2016 – Epilogue: Young Forever (in The Most Beautiful Moment in Life: Young Forever)
  • 2016 – Run (Alternative Mix) (in The Most Beautiful Moment in Life: Young Forever)
  • 2016 – Butterfly (Alternative Mix) (in The Most Beautiful Moment in Life: Young Forever)
  • 2016 – Introduction: Youth (in Youth)
  • 2016 – Run (Japanese Version) (in Youth)
  • 2016 – Dope (Japanese Version) (in Youth)
  • 2016 – Good Day (Japanese Version) (in Youth)
  • 2016 – Save Me (Japanese Version) (in Youth)
  • 2016 – Boyz with Fun (Japanese Version) (in Youth)
  • 2016 – Wishing on a Star (in Youth)
  • 2016 – Butterfly (Japanese Version) (in Youth)
  • 2016 – For You (in Youth)
  • 2016 – I Need U (Japanese Version) (in Youth)
  • 2016 – Epilogue: Young Forever (Japanese Version) (in Youth)
  • 2016 – Intro: Boy Meets Evil (in Wings)
  • 2016 – Blood Sweat & Tears (in Wings)
  • 2016 – Mama (in Wings)
  • 2016 – Awake (in Wings)
  • 2016 – BTS Cypher Pt. 4 (in Wings)
  • 2016 – Two! Three! (Still Wishing There Will Be Better Days) (in Wings)
  • 2016 – Interlude: Wings (in Wings)
  • 2017 – Outro: Wings (in You Never Walk Alone)
  • 2017 – A Supplementary Story: You Never Walk Alone (in You Never Walk Alone)
  • 2017 – Come Back Home[41]
  • 2017 – Best of Me (in Love Yourself: Her)
  • 2017 – Pied Piper (in Love Yourself: Her)
  • 2017 – Mic Drop (in Love Yourself: Her)
  • 2017 – Outro: Her (in Love Yourself: Her)
  • 2017 – Sea (in Love Yourself: Her)
  • 2017 – Mic Drop (Steve Aoki Remix)[42]
  • 2018 – Intro: Ringwanderung (in Face Yourself)
  • 2018 – Best of Me (Japanese Version) (in Face Yourself)
  • 2018 – Blood Sweat & Tears (Japanese Version) (in Face Yourself)
  • 2018 – Mic Drop (Japanese Version) (in Face Yourself)
  • 2018 – 134340 (in Love Yourself: Tear)
  • 2018 – Paradise (in Love Yourself: Tear)
  • 2018 – Love Maze (in Love Yourself: Tear)
  • 2018 – Magic Shop (in Love Yourself: Tear)
  • 2018 – Airplane Pt. 2 (in Love Yourself: Tear)
  • 2018 – So What (in Love Yourself: Tear)
  • 2018 – Outro: Tear (in Love Yourself: Tear)
  • 2018 – Trivia: Just Dance (in Love Yourself: Answer)
  • 2018 – I'm Fine (in Love Yourself: Answer)
  • 2018 – Answer: Love Myself (in Love Yourself: Answer)
  • 2018 – Mic Drop (Steve Aoki Remix) (Full Length Edition) (in Love Yourself: Answer)
  • 2019 – Boy with Luv (in Map of the Soul: Persona)
  • 2019 – Mikrokosmos (in Map of the Soul: Persona)
  • 2019 – Make It Right (in Map of the Soul: Persona)
  • 2019 – Home (in Map of the Soul: Persona)
  • 2019 – Home (in Map of the Soul: Persona)
  • 2019 – Jamais Vu (in Map of the Soul: Persona)
  • 2019 – Dionysus (in Map of the Soul: Persona)
  • 2019 – A Brand New Day (in BTS World)
  • 2020 – Louder than Bombs (in Map of the Soul: 7)
  • 2020 – On (in Map of the Soul: 7)
  • 2020 – Ugh! (in Map of the Soul: 7)
  • 2020 – We Are Bulletproof: The Eternal (in Map of the Soul: 7)
  • 2020 – Outro: Ego (in Map of the Soul: 7)

Per se stesso[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015 – 1 Verse[43]
  • 2016 – Otsukare (con Suga)[44]
  • 2018 – Hope World (in Hope World)
  • 2018 – P.O.P (Piece of Peace) Pt. 1 (in Hope World)
  • 2018 – Daydream (in Hope World)
  • 2018 – Base Line (in Hope World)
  • 2018 – Hangsang (in Hope World)
  • 2018 – Airplane (in Hope World)
  • 2018 – Blue Side (in Hope World)
  • 2018 – Ddaeng (con RM e Suga)[40]
  • 2019 – Chicken Noodle Soup (feat. Becky G)

Per altri artisti[modifica | modifica wikitesto]

Con i BTS[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Discografia dei BTS.

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2018 – Daydream
  • 2018 – Airplane
  • 2019 – Chicken Noodle Soup

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: BTS (gruppo musicale) § Filmografia.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine al Merito Culturale di quinta classe Hwa-gwan - nastrino per uniforme ordinaria Ordine al Merito Culturale di quinta classe Hwa-gwan
«Per aver contribuito a diffondere non solo la hallyu, ma anche l'hangul.[50]»
— (24 ottobre 2018)[27]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Premi e riconoscimenti dei BTS.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) BTS, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ (JA) Rina Tsuchida e Ryoko Goto, 2014年、さらなる飛躍を誓う 防弾少年団, in Haru Hana, vol. 22, febbraio-marzo 2014, p. 117, 20846-3/6.
  3. ^ a b c (KO) Jang Eun-kyung, 방탄소년단 제이홉 "내 꿈은 '나만의 아이돌' 제작", su thestar.chosun.com, 3 aprile 2015. URL consultato il 29 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2017).
  4. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Jung" è il cognome.
  5. ^ a b c (EN) Colette Bennett, How BTS is changing K-pop for the better, su dailydot.com, 12 maggio 2016.
  6. ^ (KO) 방탄소년단 제이홉 생일 앞두고 고향 광주서 벽화 이벤트, su news.chosun.com, 17 febbraio 2020. URL consultato il 28 luglio 2020.
  7. ^ a b c d (JA) My Biography with BTS: J-HOPE edition, in BTS Japan Fan Club, vol. 1, 2013, pp. 10-11.
  8. ^ (KO) 승리가 ‘방탄소년단’ 제이홉 얘기 듣고 놀란 이유 (ft.광주), su dispatch.co.kr, 29 dicembre 2018. URL consultato il 30 dicembre 2018.
  9. ^ a b c (KO) Hwang Hyo-jin e Choi Ji-eun, [spotlight] 방탄소년단│② 랩몬스터, 슈가, 제이홉's story, su ize.co.kr, 18 luglio 2013. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  10. ^ (KO) Kim So-jung, 방탄소년단이 부르는 ‘청춘’의 노래(인터뷰), su atstar1.com, 23 settembre 2015.
  11. ^ (EN) Tamar Herman, Get To Know BTS: J-Hope, in Billboard, 30 giugno 2017. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  12. ^ a b (EN) Raisa Bruner, j-hope of K-Pop Sensation BTS Has His Own Story to Tell on New Solo Mixtape, in Time, 2 marzo 2018. URL consultato il 4 dicembre 2018.
  13. ^ Filmato audio (KO) MBCkpop, Jo Kwon - Animal(feat.Jung Ho-suk aka JHope of BTS), 조권 - 애니멀(feat.정호석) Music Core 20120630, su YouTube, 2 luglio 2012.
  14. ^ (KO) Yang Young-yoo, 온·오프 대학 경계 허물어 한국판 ‘미네르바스쿨’ 키워야, su news.naver.com, 2 maggio 2020. URL consultato il 4 maggio 2020.
  15. ^ (KO) Hwang Hye-jin, 방탄소년단 측 "RM·슈가·제이홉 지난해 대학원 입학, 지민·뷔 9월 입학 예정"(공식), su entertain.v.daum.net, 7 luglio 2020. URL consultato il 7 luglio 2020.
  16. ^ (EN) Aisling Moloney, Meet the BTS band members - from Rap Monster to Jungkookie to J-Hope, in Metro, 7 dicembre 2017. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  17. ^ Filmato audio (KO) Mnet Kpop, There is a behind story of naming for BTS(방탄소년단! 너 이름이 뭐니?)ㅣYamanTV Ep.23, su YouTube, 22 giugno 2015.
  18. ^ a b (KO) 세상의 총알을 막아내는 소년들 그룹 방탄소년단., su cuvismmag.com. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2013).
  19. ^ (KO) 방탄소년단, 3번 이사 끝에 3대 부촌 입성…정국·진도 수십 억 현금주고 집 마련, su hankyung.com, 10 aprile 2019. URL consultato il 3 maggio 2020.
  20. ^ a b (EN) Alyssa Bailey, BTS on What It Means Winning Billboard's Top Social Artist Award...and What's Next, in Elle, 23 maggio 2017. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  21. ^ a b (EN) Tamar Herman, BTS' J-Hope Delivers 'Daydream' Video From 'Hope World' Mixtape, su billboard.com, 1º marzo 2018. URL consultato il 13 aprile 2020.
  22. ^ (KO) [e영상] 방탄소년단 제이홉, 'Airplane' MV 공개..美 빌보드 한국 솔로가수 최고 순위, su enews24.tving.com, 7 marzo 2018. URL consultato il 13 aprile 2020.
  23. ^ a b (EN) Jeff Benjamin, BTS' J-Hope Debuts on Billboard 200, Highest Entry for a Solo K-Pop Act With 'Hope World' Mixtape, su billboard.com, 5 marzo 2018. URL consultato il 13 aprile 2020.
  24. ^ (EN) Jeff Benjamin, BTS' J-Hope's 'Hope World' Rises on the Billboard 200, 'Daydream' Tops World Digital Song Sales in 2nd Week, su billboard.com, 14 marzo 2018. URL consultato il 13 aprile 2020.
  25. ^ (EN) Emerging Artists, in Billboard, 7 marzo 2018. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  26. ^ (EN) Top 100 Artists Chart, in Billboard, 17 marzo 2018. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  27. ^ a b (KO) Kim Ji-won, '대중문화예술상' BTS, 문화훈장 화관 최연소 수훈...유재석부터 故 김주혁까지 '영광의 얼굴들' (종합), in TenAsia, 24 ottobre 2018. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  28. ^ (KO) Kang Seo-jung, 방탄소년단 제이홉, 美 가수 베키 지와 컬래버레이션..오늘 음원 무료 공개[공식], su n.news.naver.com. URL consultato il 27 settembre 2019.
  29. ^ (KO) Lee Jae-hoon, 방탄소년단 RM·제이홉, 한음저협 정회원 승격, su entertain.naver.com, 22 gennaio 2020. URL consultato il 22 gennaio 2020.
  30. ^ Filmato audio (KO) BTS, j-hope Mixtape <Hope World> Behind, V Live, 1º marzo 2018.
  31. ^ (KO) Park Gun-wook, [Hi #뮤직]방탄소년단 제이홉의 믹스테이프 '음악의 오래된 미래', in Hankook Ilbo, 28 febbraio 2018. URL consultato il 4 dicembre 2018.
  32. ^ (EN) Jeff Benjamin, The Significance of Each BTS Member Having Their Own Solo Song on 'Wings', su fuse.tv, 13 ottobre 2018. URL consultato il 4 dicembre 2018.
  33. ^ (KO) Jeon Hye-jin, BTS 슈가, 지금 통할 수밖에 없는 그의 화법, su ize.co.kr, 11 maggio 2020. URL consultato l'11 maggio 2020.
  34. ^ (EN) Jeff Benjamin, BTS' J-Hope Delivers His Hopeful 'Daydream': Get to Know Him in His Solo Video, su fuse.tv, 2 marzo 2018. URL consultato il 4 dicembre 2018.
  35. ^ (EN) Dong Sun-hwa, Guess who? BTS members' pre-debut photos revealed [PHOTOS], su koreatimes.co.kr, 15 ottobre 2018. URL consultato l'11 marzo 2019.
  36. ^ (KO) Moon Soo-bin, [아.입.뽀]③ 美 '2017 AMAs' 홀린 방탄소년단 제이홉 #호비호비 #스웨그 #홉엄마, su entertain.v.daum.net, 25 novembre 2017. URL consultato il 18 aprile 2020.
  37. ^ (KO) Hong Se-young, 방탄소년단 제이홉, 오늘 생일 맞아 1억 기부…총 2억5천만원 [공식입장], su entertain.naver.com, 18 febbraio 2019. URL consultato il 13 aprile 2020.
  38. ^ Filmato video (KO) BTS, 안아줘(Hug me), 31 maggio 2015.
  39. ^ Filmato video (KO) BTS, 1 Verse by Jhope, 21 dicembre 2015.
  40. ^ a b Filmato video (KO) BTS, 땡 - RM, SUGA, J-HOPE, 10 giugno 2018.
  41. ^ (EN) COME BACK HOME, su ascap.com. URL consultato il 15 aprile 2020.
  42. ^ (EN) MIC DROP (STEVE AOKI REMIX)(FEAT.DESIIGNER) [100001822144], su komca.or.kr. URL consultato il 15 aprile 2020.
  43. ^ (KO) 1 VERSE by Jhope, su btsblog.ibighit.com, 21 dicembre 2015. URL consultato il 15 aprile 2020.
  44. ^ (JA) OTSUKARESAMA SONG [5A1-3858-1], su www2.jasrac.or.jp. URL consultato il 15 aprile 2020.
  45. ^ Filmato audio (KO) Bangtan TV, [BANGTAN BOMB] j-hope&JungKook Show Music core Special MC - BTS (방탄소년단), su YouTube, 17 dicembre 2016.
  46. ^ Filmato audio (KO) Bangtan TV, [BANGTAN BOMB] j-hope & V did Ingigayo Special MC!! - BTS (방탄소년단), su YouTube, 13 settembre 2016.
  47. ^ (ID) Tisa Ajeng, Live Streaming Mnet Countdown – 3 Anggota BTS Bakal Jadi Spesial MC Hari ini, Tonton di Sini!, su style.tribunnews.com, 28 settembre 2017. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  48. ^ (KO) Jung Ji-won, 승승장구 방탄…진·지민·제이홉, '엠카' 스페셜MC 발탁, in Osen, 27 settembre 2017. URL consultato il 6 luglio 2018.
  49. ^ (EN) Dam-young Hong, BTS' J-Hope to become dance tutor on 'Under Nineteen', su kpopherald.koreaherald.com, 2 gennaio 2019. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  50. ^ (EN) BTS to get medal for spreading Korean culture: presidential office, 8 ottobre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1643154592505843370008 · Europeana agent/base/141840 · WorldCat Identities (ENviaf-1643154592505843370008