Júlio Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Júlio Silva
Júlio Silva at the 2010 US Open 03.jpg
Júlio Silva durante gli US Open 2010.
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 173 cm
Peso 69 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 3-10
Titoli vinti 0
Miglior ranking 144° (16 novembre 2009)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros 1T (2006)
Regno Unito Wimbledon -
Stati Uniti US Open 1T (2010)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 1-2
Titoli vinti 0
Miglior ranking 132° (28 settembre 2009)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 13 agosto 2013

Júlio Silva (Jundiaí, 1º luglio 1979) è un tennista brasiliano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È passato tra i professionisti nel 1999 e ha raggiunto la sua massima posizione in classifica nel singolare il 16 novembre 2009.

Vanta due partecipazioni nei tornei del Grande Slam, la prima agli Australian Open 2006 e la seconda agli US Open 2010 ma in entrambi i casi, dopo aver superato le qualificazioni, è stato eliminato al primo turno.

In Coppa Davis ha giocato due match con la squadra brasiliana vincendone uno.[1]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (0)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup (0)
ATP Masters Series (0)
ATP Championship Series (0)
ATP Tour (0)
Challengers (4)
Futures (16)
Titoli per superficie
Cemento (5)
Terra battuta (15)
Erba (0)
Sintetico (0)
Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 3 settembre 2000 Perù Perù Lima Futures, Lima Terra battuta Cile Julio Peralta 7-64, 3-6, 6-3
2. 15 ottobre 2000 Paraguay Paraguay Asunción Futures, Asunción Terra battuta Italia Nahuel Fracassi 6-4, 6-1
3. 5 agosto 2002 Brasile Gramado Challenger, Gramado Cemento Perù Iván Miranda 6–4, 6–2
4. 8 giugno 2003 Messico Loreto Open, Loreto Cemento Messico Bruno Echagaray 6-3, 4-6, 6-3
5. 29 giugno 2003 Messico Torneo Internacional de Tenis Future Chetumal, Chetumal Cemento Messico Miguel Gallardo-Valles 1-6, 6-2, 5-1 rit.
6. 17 agosto 2003 Brasile Porto Alegre Open, Porto Alegre Terra battuta Brasile Franco Ferreiro 65-7, 6-4, 6-3
7. 9 maggio 2004 Colombia Copa Seguros Bolivar, Cali Terra battuta Colombia Michael Quintero 6-2, 6-2
8. 16 maggio 2004 Colombia Copa Seguros Bolivar Pereira, Pereira Terra battuta Brasile Leonardo Kirche 6-2, 6-1
9. 30 maggio 2004 Italia Tennis Club Teramo, Teramo Terra battuta Italia Federico Torresi 7-60, 6-4
10. 24 ottobre 2005 Cile Copa Petrobras Santiago, Santiago del Cile Terra battuta Spagna Rubén Ramírez Hidalgo 6–2, 6–3
11. 9 novembre 2008 Brasile Brazil Porto Alegre Futures, Porto Alegre Terra battuta Brasile Rogerio Dutra Silva 7-65, 6-1
12. 16 novembre 2008 Brasile GTC Open, Guarulhos Terra battuta Brasile Rafael Garcia 6-4, 6-1
13. 14 dicembre 2008 Brasile Cataratas Open de Tenis, Foz do Iguaçu Terra battuta Argentina Juan-Pablo Villar 7-65, 6-2
14. 10 maggio 2009 Brasile Black & Decker Tennis Festival, Campinas Terra battuta Brasile Leonardo Kirche 6-3, 6-2
15. 24 maggio 2009 Brasile Di Prima Cup, Uberlândia Terra battuta Brasile José Pereira 4-6, 6-3, 6-3
16. 2 agosto 2009 Brasile BH Tennis Open International Cup, Belo Horizonte Cemento Argentina Eduardo Schwank 4–6, 6–3, 6–4
17. 11 settembre 2010 Brasile Lotece Open de Tenis, Fortaleza Terra battuta Argentina Cristhian Ignacio Benedetti 6-2, 2-6, 6-2
18. 14 maggio 2011 Brasile Tennis Classic Rio Quente Resorts, Caldas Novas Cemento Brasile Thiago Alves 6-4, 6-1
19. 18 settembre 2011 Brasile BH Tennis Open International Cup, Belo Horizonte Terra battuta Portogallo Gastão Elias 6–4, 6–4
20. 9 ottobre 2011 Brasile Open de Tênis CCSP, San Paolo Terra battuta Portogallo Gastão Elias 7-5, 7-5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ daviscup.com, Profilo di Coppa Davis, daviscup.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]