Jörgen Vilhem Bergsøe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jörgen Vilhelm Bergsøe

Jörgen Vilhelm Bergsøe (Copenaghen, 8 febbraio 1835Copenaghen, 26 giugno 1911) è stato uno scrittore ed entomologo danese.

Bergsøe fu prima un entomologo, ma poi abbandonò questa attività per diventare scrittore. Venne in Italia dove scrisse alcuni romanzi, tra cui: Da Piazza del Popolo, un ciclo di novelle (1866), Novelle italiane (1874), Roma sotto Pio IX (1877).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27203347 · ISNI (EN0000 0001 1023 1783 · LCCN (ENn81071018 · GND (DE117587885 · BNF (FRcb13092242d (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie