Jérôme Ferrari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jérôme Ferrari nel 2010

Jérôme Ferrari (Parigi, 1968) è uno scrittore e traduttore francese di origine corsa.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ferrari è nato nel 1968 a Parigi.

La sua famiglia è originaria di Sartène e ha insegnato filosofia al Liceo di Porto-Vecchio, al Liceo internazionale Alexandre-Dumas di Algeri e poi al Liceo Fesch di Ajaccio.

Attualmente, è professore di filosofia al liceo francese di Abu Dhabi.

Ha ottenuto il Premio Goncourt 2012 per il suo libro Il sermone sulla caduta di Roma.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 Le principe ("Il principio", e/o edizioni, 2016)
  • 2012 Le Sermon sur la chute de Rome ("Il sermone sulla caduta di Roma", e/o edizioni, 2013)
  • 2010 Où j'ai laissé mon âme ("Dove ho lasciato l'anima" Fazi editore, 2012)
  • 2009 Un dieu un animal ("Un dio un animale", e/o edizioni, 2014)
  • 2008 Balco Atlantico ("Balco Atlantico", e/o edizioni, 2013)
  • 2007 Dans le secret
  • 2002 Aleph zéro

Traduzioni dalla lingua corsa[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN14941838 · ISNI (EN0000 0001 1873 3278 · LCCN (ENno2008124270 · GND (DE144050072 · BNF (FRcb135811954 (data) · BNE (ESXX5313887 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2008124270