Ivo Van Damme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ivo Van Damme
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 191 cm
Peso 76 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità 800 m, 1 500 m
Record
800 m 1'43"86 (1976)
1 000 m 2'15"5 (1976)
1 500 m 3'36"26 (1976)
Ritirato 1976
Carriera
Nazionale
1975-1976 Belgio Belgio
Palmarès
Giochi olimpici 0 2 0
Europei indoor 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Ivo Van Damme (Dendermonde, 21 febbraio 1954Orange, 29 dicembre 1976) è stato un mezzofondista belga, medaglia d'argento ai Giochi olimpici di Montréal 1976 negli 800 e nei 1500 metri piani.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ivo Van Damme iniziò la sua carriera sportiva come calciatore, ma all'età di 16 anni passò all'atletica leggera. Il suo esordio ufficiale avvenne nel 1973, quando si classificò quarto negli 800 m ai Campionati europei juniores. Sulla stessa distanza, l'anno successivo batté il record nazionale belga.

Nel 1976 conquistò il titolo europeo indoor sugli 800 m, e si presentò tra i favoriti per i Giochi olimpici di Montréal 1976, dove si classificò al secondo posto dietro al cubano Alberto Juantorena. Anche nella gara dei 1500 m arrivò alla medaglia d'argento, questa volta preceduto dal neozelandese John Walker.

Alla fine dello stesso anno, il 29 dicembre, morì in un incidente d'auto nei pressi di Marsiglia; si sarebbe dovuto sposare nel 1977. Da quell'anno il meeting internazionale di atletica di Bruxelles è stato intitolato a suo nome, Memorial Van Damme.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1973 Europei juniores Germania Ovest Duisburg 800 m piani 1'48"16
1975 Europei indoor Polonia Katowice 800 m piani Argento Argento 1'50"1
1976 Europei indoor Germania Ovest Monaco 800 m piani Oro Oro 1'49"2
Giochi olimpici Canada Montréal 800 m piani Argento Argento 1'43"86
1 500 m piani Argento Argento 3'39"27

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN286019950 · ISNI (EN0000 0003 9206 6658 · LCCN (ENn2015035817