Ivanna Madruga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ivanna Madruga
Nazionalità Argentina Argentina
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 122 - 85
Titoli vinti 0
Miglior ranking 17 (16 settembre 1983)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros QF (1980)
Regno Unito Wimbledon 2T (1969)
Stati Uniti US Open QF (1980, 1983)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 71 - 69
Titoli vinti 1
Miglior ranking 110° (21 dicembre 1986)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros F (1980)
Regno Unito Wimbledon 1T (1978, 1980)
Stati Uniti US Open 3T (1980, 1983)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Ivanna Madruga (Rio Tercero, 27 gennaio 1961) è un'ex tennista argentina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Durante la sua carriera giunse, insieme a Adriana Villagrán, in finale nel doppio al Roland Garros nel 1980 in cui fu sconfitta dalla coppia composta da Kathy Jordan e Anne Smith in due set (6-1, 6-0).

Agli US Open non riuscì a superare il terzo turno, raggiunto in due occasioni, nel 1980 e nel 1983 quando giocò in coppia con Carling Bassett-Seguso. Furono gli stessi anni in cui giunse alle finale alle Internazionali d'Italia, perdendo prima con Hana Mandlíková e Renáta Tomanová per un doppio 6-4 e poi nel 1983 contro Virginia Ruzici e Virginia Wade per 7-6, 1-6, 6-4, in tale occasione giocò con Catherine Tanvier.

Nel singolare giunse ai quarti di finale nell'Open di Francia del 1980 venendo sconfitta da Hana Mandlíková. Anche negli US Open giunse ai quarti di finale, due volte: la prima nel 1980, in cui venne sconfitta da Andrea Jaeger, e la seconda nel 1983, quando fu eliminata da Jo Durie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]