Ivana Miličević

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ivana Miličević (Sarajevo, 26 aprile 1974) è un'attrice bosniaca naturalizzata statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nata a Sarajevo, nell'allora Jugoslavia, figlia di Damir, imprenditore, e Tonka Miličević, casalinga e imprenditrice.[1] Ha due fratelli più giovani, Tomislav, chitarrista del gruppo rock Thirty Seconds to Mars, e Fillip.[2] Emigrò negli Stati Uniti, in Michigan, con la sua famiglia quando aveva cinque anni.[3] Ha iniziato la sua carriera come modella mentre frequentava l'Athens High School a Troy.

Cominciò a lavorare subito dopo la laurea in molte serie televisive come Streghe, Seinfeld, Felicity, Nash Bridges, La tata, Buzzkill, Buffy l'ammazzavampiri, Prima o poi divorzio! e Friends. La sua carriera cinematografica ha incluso un ruolo in una delle serie della Home Box Office, The Mind of the Married Man.

Nel 2006 fu la protagonista in una seria della CBS, Love Monkey, e partecipò ai film Se solo fosse vero e Paycheck. Interpretò Valenka in Casino Royale, Roxana nel film Top model per caso , Stacey in Love Actually - L'amore davvero, Erika Helios in Frankenstein, Caroline in In Her Shoes - Se fossi lei, e Jean Raynor in The Plague nel 2006. L'anno dopo interpretò Lena in Ugly Betty, Mila Yugorsky in Running. Nel 2008 fu la protagonista in Witless Protection e partecipò nella serie Dr. House - Medical Division.

Dal 2013 al 2016 fu tra le protagoniste della serie televisiva Banshee - La città del male, interpretando il ruolo di Carrie Hopewell.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN58858482 · ISNI: (EN0000 0000 4701 6350 · LCCN: (ENno2007059780 · GND: (DE1067467602 · BNF: (FRcb142069391 (data)