Italian Hockey League Women 2017-2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italian Hockey League Women 2017-2018
Competizione Campionato italiano femminile di hockey su ghiaccio
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione XXVIII
Organizzatore FISG
Date dal 1º ottobre 2017
al aprile 2018
Partecipanti 5
Formula 1 girone di andata e ritorno + playoff
Risultati
Vincitore EV Bozen Eagles
(9º titolo)
Secondo Alleghe Girls
Terzo Torino Bulls F.
Quarto Lakers
Statistiche
Incontri disputati 37
Gol segnati 285 (7,7 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016-2017 2018-2019 Right arrow.svg

Il Campionato italiano femminile di hockey su ghiaccio 2017-2018, ufficialmente Italian Hockey League Women 2017-2018, è la ventottesima edizione di questo torneo, organizzato dalla FISG, la prima con la nuova denominazione.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo è rimasto a cinque squadre, le medesime della stagione precedente.[1]

Alleghe Girls
Lakers
EV Bozen Eagles
Como F.
Torino Bulls F.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo prevede la disputa di un girone di andata e ritorno, al termine del quale viene disputato un ulteriore girone di sola andata. L'ultima squadra classificata al termine della seconda fase verrà eliminata, mentre le altre quattro disputeranno i play-off, con semifinali e finale al meglio dei tre incontri, e con la finale per il terzo posto in gara unica.[2]

Tanto per la regular season quanto per i play-off non sono previsti pareggi: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari viene disputato un tempo supplementare di 5 minuti, con la regola della sudden death ed un giocatore di movimento in meno. In caso di ulteriore parità al termine del tempo supplementare, vengono effettuati i tiri di rigore.[2]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Squadre Alleghe F. EV Bozen Eagles Como F. Lakers Torino Bulls
Alleghe F. 0:3
(10/12/2017)
8:0
(22/10/2017)
4:0
(05/11/2017)
1:2 d.r.
(29/10/2017)
EV Bozen Eagles 4:5 d.t.s.
(03/12/2017)
18:1
(05/11/2017)
5:0
(17/12/2017)
7:3
(26/11/2017)
Como F. 1:11
(01/10/2017)
0:19
(19/11/2017)
1:12
(29/10/2017)
0:8 a tav.[3]
(10/12/2017)
HC Lakers 0:4
(26/11/2017)
0:15
(08/12/2017)
9:4
(21/10/2017)
1:5
(25/11/2017)
Torino Bulls F. 3:4
(19/11/2017)
1:2
(22/10/2017)
14:0
(14/12/2017)
5:0
(08/10/2017)

Legenda: d.t.s.= dopo i tempi supplementari; d.r.= dopo i tiri di rigore

Classifica prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Teams Punti PG V VOT POT P GF GS
1. EV Bozen Eagles 22 8 7 0 1 0 73 10
2. Alleghe Girls 18 8 5 1 1 1 37 13
3. Torino Bulls F. 14 8 4 1 0 3 41 15
4. Lakers 6 8 2 0 0 6 22 43
5. Como F. 0 8 0 0 0 8 7 99

Legenda: PG = partite giocate; V = vittorie conseguite nei tempi regolamentari; VOT= vittorie conseguite ai tempi supplementari o ai rigori; POT = sconfitte subite ai tempi supplementari o ai rigori; P = sconfitte subite nei tempi regolamentari; GF = reti segnate; GS = reti subite

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Nella seconda fase le squadre si incontreranno in un girone di sola andata che vedrà ogni squadra giocare in casa due incontri ed altrettanti in trasferta, con accoppiamenti determinati in base alla posizione di classifica al termine della prima fase.[2]

Squadre Alleghe F. EV Bozen Eagles Como F. Lakers Torino Bulls
Alleghe F. 2:0
(10/02/2018)
2:1 d.t.s.
(20/01/2018)
EV Bozen Eagles 4:1
(17/02/2018)
5:0 a tav.[4]
(11/02/2018)
Como F. 2:10
(28/01/2018)
0:7 a tav.[5]
(04/02/2018)
HC Lakers 0:6
(21/01/2018)
6:1
(18/02/2018)
Torino Bulls F. 1:5
(10/02/2018)
5:2
(28/01/2018)

Legenda: d.t.s.= dopo i tempi supplementari; d.r.= dopo i tiri di rigore

Classifica seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Teams Punti PG V VOT POT P GF GS
1. EV Bozen Eagles 34 4 4 0 0 0 20 2
2. Alleghe Girls 26 4 2 1 0 1 15 7
3. Torino Bulls F. 21 4 2 0 1 1 14 9
4. Lakers 9 4 1 0 0 3 8 14
5. Como F. 0 4 0 0 0 4 3 28

Legenda: PG = partite giocate; V = vittorie conseguite nei tempi regolamentari; VOT= vittorie conseguite ai tempi supplementari o ai rigori; POT = sconfitte subite ai tempi supplementari o ai rigori; P = sconfitte subite nei tempi regolamentari; GF = reti segnate; GS = reti subite

Play off[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
1 EV Bozen Eagles 6 16
4 Lakers 1 0 EV Bozen Eagles 3 7
2 Alleghe Girls 4 1† Alleghe Girls 2 0
3 Torino Bulls F. 2 0
Finale 3º posto
Torino Bulls F. 3
Lakers 0

Legenda: † - partita terminata ai tempi supplementari; ‡ - partita terminata ai tiri di rigore

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Torre Pellice
24 febbraio 2018, ore 20:30
Torino Bulls F. 600px Giallo e Blu.png2 – 4
(0:1; 2:3; 0:0)
referto
600px horizontal White Red HEX-FF0000.svg Alleghe GirlsPala Cotta Morandini (50 spett.)
Arbitri:  Jessica Brambilla
Danielle Rostan

Egna
11 marzo 2018, ore 17:15
Lakers 600px Bianco e Blu.svg1 – 6
(0:; 0:1; 1:4)
referto
600px HEX-1372AC White.svg EV Bozen EaglesWürth Arena (159 spett.)
Arbitri:  Gilberto Mair
Walter Zuccatti

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Alleghe
3 marzo 2018, ore 17:30
Alleghe Girls 600px horizontal White Red HEX-FF0000.svg1 – 0
(d.t.s.)
(0:0; 0:0; 0:0; 1:0)
referto
600px Giallo e Blu.png Torino Bulls F.Stadio Alvise De Toni (85 spett.)
Arbitri:  Giulio Soia
Luca Cassol

Bolzano
14 marzo 2018, ore 20:30
EV Bozen Eagles 600px HEX-1372AC White.svg16 – 0
(3:0; 7:0; 6:0)
referto
600px Bianco e Blu.svg LakersPalaonda (89 spett.)
Arbitri:  Mirjam Gruber
Thomas Egger

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Torino
24 marzo 2018, ore 15:00
Torino Bulls F. 600px Giallo e Blu.png3 – 0
(2:0; 1:0; 0:0)
referto
600px Bianco e Blu.svg LakersPalaghiaccio Tazzoli (50 spett.)
Arbitro:  Jeremy Bassani

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Alleghe
17 marzo 2018, ore 18:00
Alleghe Girls 600px horizontal White Red HEX-FF0000.svg2 – 3
(2:1; 0:2; 0:0)
referto
600px HEX-1372AC White.svg EV Bozen EaglesStadio Alvise De Toni (100 spett.)
Arbitro:  Cristiano Biacoli

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Bolzano
31 marzo 2018, ore 13:00
EV Bozen Eagles 600px HEX-1372AC White.svg7 – 0
(1:0; 4:0; 2:0)
referto
600px horizontal White Red HEX-FF0000.svg Alleghe GirlsPalaonda (189 spett.)
Arbitro:  Andrea Benvegnù

L'EV Bozen Eagles si è aggiudicata il nono titolo italiano consecutivo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Norme Organizzative Federali Annuali 2017-2018 - Italian Hockey League Women (PDF), su fisg.it, 26 settembre 2017, p. 6. URL consultato il 28 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2017).
  2. ^ a b c Norme Organizzative Federali Annuali 2017-2018 - Italian Hockey League Women (PDF), su fisg.it, 26 settembre 2017, 8-11. URL consultato il 28 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2017).
  3. ^ Ufficio Giudice Sportivo - Decisione n. GSP17134 - Data: 08/01/2018 (PDF), su fisg.it, 8 gennaio 2018. URL consultato il 14 febbraio 2018 (archiviato il 14 febbraio 2018).
  4. ^ Ufficio Giudice Sportivo - Decisione n. GSP17192 Data: 16/02/2018 (PDF), su fisg.it, 16 febbraio 2018. URL consultato il 17 febbraio 2018.
  5. ^ Ufficio Giudice Sportivo - Decisione n. GSP17179 Data: 09/02/2018 (PDF), su fisg.it, 9 febbraio 2018. URL consultato il 13 febbraio 2018 (archiviato il 13 febbraio 2018).
  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio