Italia ai Giochi della II Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Italia ai Giochi della II Olimpiade
Parigi 1900
Bandiera dell'Italia
Codice CIOITA
Comitato nazionaleCONI
Atleti partecipanti11 in 7 discipline
Di cui uomini/donne11 Uomini - 0 Donne
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
3 2 0 5
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1896 · 1900 · 1904 · 1908 · 1912 · 1920 · 1924 · 1928 · 1932 · 1936 · 1948 · 1952 · 1956 · 1960 · 1964 · 1968 · 1972 · 1976 · 1980 · 1984 · 1988 · 1992 · 1996 · 2000 · 2004 · 2008 · 2012 · 2016 · 2020 · 2024

Giochi olimpici invernali

1924 · 1928 · 1932 · 1936 · 1948 · 1952 · 1956 · 1960 · 1964 · 1968 · 1972 · 1976 · 1980 · 1984 · 1988 · 1992 · 1994 · 1998 · 2002 · 2006 · 2010 · 2014 · 2018 · 2022

Voce principale: Italia ai Giochi olimpici.

L'Italia ha partecipato ai Giochi olimpici di Parigi dal 14 maggio al 28 ottobre 1900. Con 5 medaglie e 3[1] ori l'Italia concluse ottava nel cosiddetto medagliere, classificazione che ancora oggi non ha rilievo ufficiale e che allora non era neanche contemplata.

Gli atleti della delegazione italiana ufficiale furono 11, tutti uomini. Portabandiera non ve ne furono in quanto non erano ancora previsti dal cerimoniale olimpico di allora.

Il 31 maggio 1900 Giovanni Giorgio Trissino, piazzandosi al secondo posto nella gara di salto in alto con il cavallo Oreste, dietro al concorrente belga, Constant van Langhedonck che montava Extra Dry, conquistò quella che poi venne omologata come la prima medaglia olimpica in assoluto per un atleta italiano. Due giorni dopo, il 2 giugno, arrivando primo nella gara di salto in lungo in sella a Mélopo a pari merito con il concorrente francese Dominique Gardères e il suo cavallo Canela, ottenne la prima medaglia d'oro olimpica italiana.

Il 27 giugno si svolse poi la finale della sciabola per maestri con il confronto tra due professionisti italiani, Antonio Conte, che vinse, e Italo Santelli: essi quindi conquistarono il secondo oro e il secondo argento per l'Italia alle Olimpiadi.

La gara ciclistica cui prese parte Enrico Brusoni si svolse invece il 15 settembre.

Sport Oro Argento Bronzo Totale
Equitazione 1 1 0 2
Scherma 1 1 0 2
Ciclismo 1[1] 0 0 1
Totale 3 2 0 5
Medaglia Nome Sport Evento
  Oro Giovanni Giorgio Trissino Equitazione Salto di potenza in alto
  Oro Antonio Conte Scherma Sciabola per maestri
  Oro Enrico Brusoni[1] Ciclismo Corsa a punti 5 chilometri
  Argento Giovanni Giorgio Trissino Equitazione Salto di potenza in lungo
  Argento Italo Santelli Scherma Sciabola per maestri

Plurimedagliati

[modifica | modifica wikitesto]
Nome Sport   Oro   Argento   Bronzo Totale
Giovanni Giorgio Trissino Equitazione
1
1
0
2

Atletica leggera

[modifica | modifica wikitesto]
Lo stesso argomento in dettaglio: Atletica leggera ai Giochi della II Olimpiade.
Atleta Evento Batteria Semifinale Finale
Tempo Posizione Tempo Posizione Tempo Posizione
Umberto Colombo 100 m Sconosciuto
Umberto Colombo 400 m Sconosciuto
Emilio Banfi 800 m Sconosciuto
Lo stesso argomento in dettaglio: Canottaggio ai Giochi della II Olimpiade.
Atleta Evento Batterie Semifinali Finale
Tempo Classifica Tempo Classifica Tempo Classifica
Piaggio Singolo ritirato
Lo stesso argomento in dettaglio: Ciclismo ai Giochi della II Olimpiade.
Evento Posto Ciclista Primo turno Quarti Semifinali Finale
Velocità Antonio Restelli 1º posto
batteria 9
1º posto
quarto 4
2º posto
semifinale 2
Eliminato
Ernesto Mario Brusoni 2º posto
batteria 4
2º posto
quarto 6
Eliminato
Giacomo Stratta 2º posto
batteria 1
2º posto
quarto 1
Eliminato
Carlo Buni 4º-8º posto
batteria 2
Eliminato
Luigi Colombo 4º-7º posto
batteria 7
Eliminato
Jacques Droëtti 4º-8º posto
batteria 6
Eliminato
Vianzino 4º-8º posto
batteria 2
Eliminato
Lo stesso argomento in dettaglio: Equitazione ai Giochi della II Olimpiade.
Evento Posto Cavaliere Tempo, altezza,
o distanza
Salto 4-37 Uberto Visconti di Modrone sconosciuto
Giovanni Giorgio Trissino sconosciuto
Cavaliere sconosciuto sconosciuto
Salto in alto Giovanni Giorgio Trissino 1,85 metri
Giovanni Giorgio Trissino 1,70 metri
5°-18° Uberto Visconti di Modrone sconosciuto
Uberto Visconti di Modrone sconosciuto
Cavaliere sconosciuto sconosciuto
Salto in lungo Giovanni Giorgio Trissino 6,10 metri
5°-17° Uberto Visconti di Modrone sconosciuto

Ginnastica artistica

[modifica | modifica wikitesto]
Lo stesso argomento in dettaglio: Ginnastica ai Giochi della II Olimpiade.
Atleta Evento Punteggio
Tutti gli attrezzi Totale Classifica
Camillo Pavanello Esercizi combinati 255 255 28º
Lo stesso argomento in dettaglio: Nuoto ai Giochi della II Olimpiade.
Atleta Evento Batteria Semifinale Finale
Tempo Classifica Tempo Classifica Tempo Classifica
Paolo Bussetti 200 m stile libero 3'35"0
Fabio Mainoni 4000m stile libero 1h 25'16"6 Q 1h 18'25"4
Paolo Bussetti 200 m dorso 4'09"2 Q 3'45"0
Lo stesso argomento in dettaglio: Scherma ai Giochi della II Olimpiade.
Evento Posto Schermidore Primo turno Quarti Ripescaggio Semifinali Finale
Fioretto 25°-34° Olivier Collarini Qualificato
dalla giuria
Non qualificato
dalla giuria
Eliminato
38°-54° Giunio Fedreghini Non qualificato
dalla giuria
Eliminato
Giuseppe Giurato Non qualificato
dalla giuria
Palardi Non qualificato
dalla giuria
Spada 19°-31° Giuseppe Giurato 1º posto
pool K
4°-6°
quarto D
- Eliminato
35°-104° Olivier Collarini 3°-6°
pool E
Non qualificato Eliminato
Fedreghini 3°-7°
pool P
Sciabola 9°-16° Fedreghini 1°-4°
in pool
- 5°-8°
semifinale A
Non qualificato
Stagliano
in pool[2]
5°-8°
semifinale B
Fioretto per maestri Antonio Conte Qualificato
dalla giuria
Qualificato
dalla giuria
Avanza
alle semifinali
3º posto
semifinale A
4º posto
Italo Santelli Qualificato
dalla giuria
Qualificato
dalla giuria
Avanza
alle semifinali
4° place
semifinale B
7º posto
Spada per maestri 19°-54° 2 schermidori sconosciuti 3°-6°
pools G, H, o I
- Eliminato
Sciabola per maestri Antonio Conte 1°-4°
in pool
- 1º posto
semifinale A
1° posto
Italo Santelli 1°-4°
in pool
1º posto
semifinale B
2º posto
15°-16° Orazio Santelli 1°-4°
in pool
8º posto
semifinale A
Eliminato
17°-29° Alessandri 5°-8°
in pool
Eliminato
Santelli 5°-8°
in pool
  1. ^ a b c La medaglia d'oro ottenuta da Enrico Brusoni è riconosciuta dal CONI ma non dal CIO.
  2. ^ Stagliano avanza alle semifinali per altrui rinuncia.

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]
  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici