Istituto Guglielmo Tagliacarne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Istituto Guglielmo Tagliacarne
Foto igt.jpg
Villa Massenzia a Roma, sede dell'Istituto
TipoFondazione
Fondazione1986
FondatoreUnioncamere
ScopoPromozione della cultura economica
Sede centraleItalia Roma
Area di azioneItalia
PresidenteItalia Luciano Pasquale
Lingua ufficialeitaliano
Sito web

L'Istituto Guglielmo Tagliacarne è una fondazione italiana con sede a Roma, dedicata a Guglielmo Tagliacarne, economista, statistico e segretario generale della Camera di Commercio di Milano. L'organizzazione è stata fondata nel 1986 e, da allora, fa riferimento all'Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura. Ha quale obiettivo statutario la promozione della cultura economica.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

L'Istituto svolge attività di formazione e ricerca. La formazione riguarda il personale delle Camere di commercio, pubbliche amministrazioni e neo-laureati (master universitari), la ricerca si incentra sull'analisi del mondo delle piccole e medie imprese, dell'innovazione tecnologica nonché, più in generale, sulle statistiche territoriali. Riprendendo i lavori pionieristici del prof. Tagliacarne, la produzione statistica riguarda in particolare indicatori economici territoriali (valore aggiunto provinciale, reddito e patrimonio delle famiglie, consumi, risparmi ecc.).

Dal 2002 (Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 12 marzo) l'Istituto Tagliacarne è un soggetto del Sistema Statistico Nazionale ed è impegnato nella realizzazione di dati e prodotti mirati alla diffusione dell'informazione statistica, tra i quali si segnala l'Atlante della competitività delle province e delle regioni, aggiornato semestralmente e aperto alla libera consultazione online.

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

I presidenti dell'Istituto Guglielmo Tagliacarne sono stati i seguenti:

Periodo Presidente
1986-1989 Cirillo Bonora
1989-2002 Luigi Pieraccioni
2002-2007 Gian Carlo Sangalli
2007-2010 Andrea Mondello
2010-2012 Gavino Sini
2012-2014 Giorgio Meo
dal 2014 Luciano Pasquale

Principali pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Statistica e territorio. Esperienze e nuovi percorsi per l'analisi delle economie locali, FrancoAngeli, Milano, 1997.
  • Impresa e territorio, a cura di Gioacchino Garofoli, Il Mulino, Bologna, 2003.
  • Rapporto 2010 sulle PMI e le economie locali, Retecamere Editore, Roma, 2010.

Riviste e collane scientifiche[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 0669 5120