Istituto Chico Mendes per la conservazione della biodiversità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il logo dell'ICMBio

L'Istituto Chico Mendes per la conservazione della biodiversità (ICMBio) è un'istituzione creata nel 2007 dal Ministero dell'Ambiente del governo brasiliano del presidente Luiz Inácio Lula da Silva, per gestire oltre trecento aree naturali protette brasiliane.[1]

L'istituto è dedicato alla memoria di Chico Mendes (1944–1988), il seringueiro brasiliano, sindacalista e paladino della biodiversità amazonica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) http://www.icmbio.gov.br/ Sito ufficiale.
Controllo di autoritàISNI (EN0000 0000 9218 0782