Isolette Oskolki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isole Oskolki
Острова Осколки
Oskolki ISS cut.jpg
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Pacifico, Mare di Ochotsk
Coordinate43°35′00″N 146°25′00″E / 43.583333°N 146.416667°E43.583333; 146.416667Coordinate: 43°35′00″N 146°25′00″E / 43.583333°N 146.416667°E43.583333; 146.416667
ArcipelagoChabomai (Isole Curili)
Superficie1,5 km²
Altitudine massima38 m s.l.m.
Geografia politica
StatoRussia Russia
Distretto FederaleDistretto Federale dell'Estremo Oriente Suddivisione2_nome = Oblast'
Soggetto federaleSachalin Sachalin
RajonJužno-Kuril'skij
Demografia
Abitantidisabitate
Cartografia
Kurily Oskolki.svg
Mappa di localizzazione: Distretto Federale dell'Estremo Oriente
Isole Oskolki
Isole Oskolki
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

Le Oskolki (in russo: острова Осколки; in giapponese: 海馬島) sono delle isolette minori nel gruppo delle isole Chabomai che fanno parte a loro volta della piccola catena delle isole Curili e amministrativamente appartengono al Južno-Kuril'skij rajon dell'oblast' di Sachalin, in Russia.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Le Oskolski sono composte dagli isolotti Lis'i (острова Лисьи) e Šiški (острова Шишки), che rispettivamente significano "volpe" e "pigna", e da altre piccole formazioni rocciose: Kira (скала Кира), Peščernaja (скала Пещерная), Parus (скала Парус) e Sveča (скала Свеча).

Si trovano a sud-est di Polonskogo, fra le isole di Zelënyj e Šikotan[1]; fanno parte del territorio della Riserva naturale delle Curili (Курильский государственный природный заповедник)[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mappa dettagliata delle isole Chabomai (JPG), su nkr.2084.ru. URL consultato il 20 agosto 2019.
  2. ^ (RU) Курильский государственный природный заповедник, su zapoved.ru. URL consultato il 19 agosto 2019.