Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Isole Fox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Isole Fox (Alaska))
Isole Fox
Fox Islands.jpg
Geografia fisica
Localizzazione Mare di Bering (Oceano Pacifico)
Coordinate 53°47′N 166°35′W / 53.783333°N 166.583333°W53.783333; -166.583333Coordinate: 53°47′N 166°35′W / 53.783333°N 166.583333°W53.783333; -166.583333
Arcipelago Aleutine
Superficie 545,596 km²
Isole principali Unimak, Unalaska, Umnak
Geografia politica
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Alaska
Demografia
Abitanti 2.600
Cartografia
AKMap-doton-Unalaska.PNG
Mappa di localizzazione: Alaska
Isole Fox
Isole Fox

[senza fonte]

voci di isole degli Stati Uniti d'America presenti su Wikipedia

Le isole Fox sono un gruppo di isole che si trovano nella parte orientale dell'arcipelago delle Aleutine e appartengono all'Alaska (USA). Si trovano ad est delle isole Four Mountains e sono le più vicine al continente americano. Le più grandi del gruppo (in ordine da ovest ad est) sono:

Veduta satellitare delle isole Umnak e Unalaska

Le isole Akun e Akutan sono comprese nel sottogruppo delle Krenitzin[1]. Ci sono inoltre altre piccole isole: Adugak, Egg, Pancake Rock, Poa, Samalga, Sedanka e Wislow.

Le isole sono difficilmente navigabili per la costante presenza di nebbia e le impervie scogliere.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Abitate dagli aleuti per secoli, insieme alle altre isole Aleutine, sono state visitate per la prima volta dagli europei nel 1741, quando il navigatore danese Vitus Bering esplorò quei territori, su commissione della marina russa, alla ricerca di nuove fonti per i cacciatori di pellicce.

Il nome isole Fox è la traduzione inglese del russo ostrova Lis'i (острова Лисьи) come le avevano chiamate i commercianti di pellicce russi nel XVIII sec.

Il 7 marzo 1929 si verificò un terremoto di magnitudo 7,8 della scala Richter[2]. Un'altra forte scossa di magnitudo 7,1 è stata registrata il 9 marzo 1957[3].

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

In un'isola fittizia delle isole Fox, denominata Shadow Moses, la casa produttrice di videogiochi giapponese Konami diretta dal genio di Hideo Kojima ha ambientato uno dei suoi videogiochi più famosi, ovvero Metal Gear Solid

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ GNIS Feature Detail Report for: Krenitzin Islands [1]
  2. ^ Historic Earthquakes - Fox Islands Aleutian Islands, Alaska 1929 Mar 07[2]
  3. ^ Historic Earthquakes - Fox Islands 1957 Mar 09[3]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN242323117 · GND: (DE7528373-6