Isola di San Pietro (Bulgaria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isola di San Pietro
остров св. Петър
Островите "Св. Иван" и "Св. Петър" (изглед от Стария град на Созопол).jpg
Geografia fisica
LocalizzazioneMar Nero
Coordinate42°26′20.4″N 27°41′34.8″E / 42.439°N 27.693°E42.439; 27.693
Superficie0,025 km²
Altitudine massimam s.l.m.
Geografia politica
BulgariaBulgaria Bulgaria
Cartografia
Mappa di localizzazione: Bulgaria
Isola di San Pietro
Isola di San Pietro
voci di isole presenti su Wikipedia

L'isola di San Pietro (in bulgaro остров св. Петър) è un'isola bulgara nel Mar Nero.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha una superficie di 0,025 km² e un'altitudine massima di 9 metri sul livello del mare. Conosciuta anche come Bird Island (Isola degli Uccelli, in Italiano), è situata nella Baia di Sozopol, vicino alle isole di Sant'Ivan e San Cirillo.

L'isola di San Pietro non è menzionata in alcuna fonte fino a metà del XIX secolo, e si presume che ciò sia dovuto al fatto che fino ad allora fosse rimasta collegata da un lembo di terra alla vicina isola di Sant'Ivan. Il distacco fra le due isole sarebbe stata la conseguenza di un qualche fenomeno naturale risalente a quel periodo.

Intorno al 1820 alcuni corrispondenti di guerra russi descrissero la presenza di due minuscoli isolotti a est dell'isola, conosciuti con i nomi di Milos e Gata. Negli anni seguenti questi affioramenti sono molto probabilmente stati sommersi dalle acque.

Archeologia[modifica | modifica wikitesto]

Sull'isola sono state scoperte le rovine di una cappella risalente al periodo risorgimentale bulgaro nonché alcune antiche ceramiche.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]