Isola di Montréal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isola di Montréal
Île de Montréal
Archipel Hochelaga.PNG
Geografia fisica
Localizzazionefiume San Lorenzo
Coordinate45°30′01″N 73°38′47″W / 45.500278°N 73.646389°W45.500278; -73.646389Coordinate: 45°30′01″N 73°38′47″W / 45.500278°N 73.646389°W45.500278; -73.646389
ArcipelagoArcipelago Hochelaga
Superficie499,19 km²
Altitudine massima233 m s.l.m.
Geografia politica
StatoCanada Canada
ProvinciaQuébec Québec
Demografia
Abitanti1942044 [1] (2016)
Densità3890 ab./km²
Cartografia
Mappa di localizzazione: Canada
Isola di Montréal
Isola di Montréal
voci di isole del Canada presenti su Wikipedia

L'isola di Montréal (francese: Île de Montréal) è un'isola del Canada, localizzata sul fiume San Lorenzo, vicino alla confluenza con il fiume Ottawa, in Québec.

Essa è separata dall'Île Jésus dal Rivière des Prairies.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Mappa della Nuova Francia (Champlain,1612).

Il primo nome in francese dato all'isola era l'ille de Vilmenon, indicato da Samuel de Champlain in una mappa del 1616, e derivava dal sieur de Vilmenon, un patrono dei fondatori del Quebec alla corte di Luigi XIII. Tuttavia, nel 1632 Champlain si riferì all'isola in un'altra mappa con il nome di Isle de Mont-real. L'isola prese il suo nome dal Monte Royal (in francese Mont Royal, poi pronunciato [mɔ̃rwɛjal]), e in seguito diede il nome alla città, che era stata chiamata originariamente Ville-Marie. In Kanien’kéha, l'isola è chiamata Tiohtià:ke Tsi(riferendosi alle rapidi di Lachine nel sudovest dell'isola) oppure Ka-wé-no-te. Mentre in Anishninaabemowin è chiamata Mooniyaang, che significa "il primo luogo di sosta"[2].

Municipalità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 2016 Census Profile - Montréal, Territoire équivalent (Census division), Statistics Canada, 8 febbraio 2017. URL consultato il 23 marzo 2017.
  2. ^ Onishka - Art et Communaute, su Onishka.org. URL consultato il 21 dicembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN144167495 · LCCN (ENsh85087078 · GND (DE4833941-6 · BNF (FRcb12231990x (data)