Isola dei Cipressi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isola dei Cipressi
lang=it
Il lago di Pusiano e l'isola dei Cipressi visti dal monte Cornizzolo
Geografia fisica
LocalizzazioneLago di Pusiano
Coordinate45°48′34″N 9°16′10″E / 45.809444°N 9.269444°E45.809444; 9.269444Coordinate: 45°48′34″N 9°16′10″E / 45.809444°N 9.269444°E45.809444; 9.269444
Geografia politica
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaComo Como
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Isola dei Cipressi
Isola dei Cipressi
voci di isole d'Italia presenti su Wikipedia

L'isola dei Cipressi (in brianzolo isula di Cipress) è una piccola isola situata nel lago di Pusiano, in provincia di Como.

In passato è stata abitata, fra gli altri, dal viceré d'Italia Eugène de Beauharnais. Ora è di proprietà di una famiglia milanese, i Gavazzi, che tuttora la abitano e provvedono alla sua manutenzione, realizzando anche un sito internet ad essa dedicato[1]. Gerolamo Gavazzi ha una grande passione per gli animali, e ha contribuito al ripopolamento della fauna del lago con aironi, pavoni e cigni.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'isola dei Cipressi è un isolotto di forma ovale che si trova all'interno del lago di Pusiano. Deve il suo nome alla presenza di circa 130 cipressi, alcuni dei quali secolari. Essendo una piccola collina naturale, in epoca medievale venne fortificata. All'interno dell'isola, vi è l'unica abitazione, una villa, di proprietà di Gerolamo Gavazzi, il quale, essendo amante degli animali, ha rinfoltito la fauna anche con animali provenienti da altri continenti. L'isola è visitabile, e si può raggiungere con il battello in partenza dal molo di Bosisio Parini[2] e di Pusiano.

Galleria della fauna[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]