Isola Simeulue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola Simeulue
Palau Simeulue
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Pacifico
Coordinate2°35′N 96°05′E / 2.583333°N 96.083333°E2.583333; 96.083333Coordinate: 2°35′N 96°05′E / 2.583333°N 96.083333°E2.583333; 96.083333
ArcipelagoMentawai
Superficie1.754 km²
Dimensioni100 × 30 km
Altitudine massima480 m s.l.m.
Geografia politica
StatoIndonesia Indonesia
ProvinciaAceh
Demografia
Abitanti70.746 (2003)
Densità40,3 ab./km²
Cartografia
Lokasi Aceh Kabupaten Simeulue.svg
Mappa di localizzazione: Indonesia
Isola Simeulue
Isola Simeulue
voci di isole dell'Indonesia presenti su Wikipedia

L'isola Simeulue (in indonesiano Palau Simeulue) chiamata anche "Simulue" o "Simeuloeë" è un'isola indonesiana.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Simeulue si trova nel distretto di Aceh nell'arcipelago Mentawai a nord-ovest della grande Sumatra e circa a 274 km a sud-est della città di Medan. L'isola, lunga circa 100 km e larga 30 ha una superficie di 1.754 km² il che la pone al 223º posto tra le isole più grandi del mondo. Lo sviluppo costiero è di 382 km e il punto più alto dell'isola si trova a 480 metri s.l.m.. Secondo il censimento del 2003 l'isola di Simeulue aveva una popolazione di 70.746 abitanti.

Il 20 febbraio 2008 alle 15:08 (ora locale) l'isola fu investita da un potente terremoto di magnitudo 7,5.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]