Isola Manitoulin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola di Manitoulin
Manitoulin Island
Manitoulin Island.jpg
L'isola Manitoulin in una foto satellitare della NASA.
Geografia fisica
Localizzazione Lago Huron
Coordinate 45°46′N 82°12′W / 45.766667°N 82.2°W45.766667; -82.2Coordinate: 45°46′N 82°12′W / 45.766667°N 82.2°W45.766667; -82.2
Superficie 2.766 km²
Altitudine massima 1920 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Canada Canada
Provincia Ontario Ontario
Demografia
Abitanti 10.603 (2001)
Densità 3,8 ab./km²
Cartografia
Manitoulin Island in Lake Huron.png
Mappa di localizzazione: Canada
Isola di Manitoulin
Isola di Manitoulin

[senza fonte]

voci di isole del Canada presenti su Wikipedia

Manitoulin è un'isola del Canada situata nel Lago Huron. È l'isola lacustre più grande del mondo.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio appartiene allo Stato dell'Ontario: con i suoi 2.766 km² ha un'estensione maggiore dello Stato del Lussemburgo. La sua popolazione nel 2001 era di 10.603 persone e la sua densità abitativa si ferma ad un modesto 4 abitanti/km².

Nell'isola si trova un totale di 80 laghi, e alcuni di questi a loro volta contengono isole. La storica cittadina di Manitowaning, a partire dal 1837, fu il primo insediamento di origine europea.

I primi insediamenti sull'isola sono compresi tra i 10.000 e i 2.000 anni prima di Cristo.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

La popolazione è così suddivisa per origini:

  • Bianchi 62%
  • Nativi 38%

e per religioni professate:

  • 42,3% protestanti
  • 37,3% cattolici
  • 2,7% altri cristiani
  • 17,7% altre religioni / atei

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4277788-4