Isola Kuiu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola Kuiu
Kuiu Island
Port Malmesbury, Kuiu Wilderness, Alaska.jpg
Veduta di Port Malmesbury
Geografia fisica
LocalizzazioneAlaska sud-orientale
Coordinate56°32′26″N 134°03′04″W / 56.540556°N 134.051111°W56.540556; -134.051111Coordinate: 56°32′26″N 134°03′04″W / 56.540556°N 134.051111°W56.540556; -134.051111
ArcipelagoArcipelago Alexander
Superficie1961,7[1] km²
Dimensioni105 × 10-23 km
Sviluppo costiero787,6[1] km
Altitudine massima1081[1] m s.l.m.
Geografia politica
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoAlaska Alaska
BoroughBorough di Petersburg
Demografia
Abitanti10 (2000)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Alaska
Isola Kuiu
Isola Kuiu
voci di isole degli Stati Uniti d'America presenti su Wikipedia

L'isola Kuiu fa parte dell'arcipelago Alexander, nell'Alaska sud-orientale, Stati Uniti d'America. Amministrativamente appartiene al Borough di Petersburg. L'isola si trova all'interno della Tongass National Forest[2].

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Kuiu si trova tra l'isola di Kupreanof a est, separata dallo stretto di Chatham e l'isola Baranof a ovest, separata dal Keku Strait. A nord, il Frederick Sound la divide all'isola Admiralty, mentre a sud-est il Sumner Strait la separa dalle isole Principe di Galles e Kosciusko. L'isola è lunga circa 105 km e larga dai 10 ai 23 km; la sua superficie totale è di 1961,7 km²[1] il che la rende la 15ª isola per dimensione degli Stati Uniti e la 209° tra le isole del mondo. La sua altezza massima è di 1081 m[1].

Tutta l'area della grande baia Tebenkof, sul lato occidentale dell'isola, fa parte della Tebenkof bay Wildeness[3], a sud della quale si trova la Kuiu Wilderness[4] che comprende la baia di Port Malmesbury.[5] All'estremità meridionale di Kuiu si trova il Cape Decision Light, un faro del 1932.[6]

Il faro di Cape Decision a Kuiu

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola è sta per la prima volta tracciata da Joseph Whidbey e James Johnstone, due degli uomini della spedizione del 1791-1795 di George Vancouver, negli anni 1793 - 1794; più tardi Johnstone ne provò l'insularità[7].

Kuiu è il suo nome nativo, degli indiani Tlingit, pubblicato nel 1848 dal dipartimento idrografico russo[8].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Island Directory Tables, su islands.unep.ch. URL consultato il 18 dicembre 2017.
  2. ^ (EN) Tongass National Forest, su fs.usda.gov. URL consultato il 12 dicembre 2017.
  3. ^ (EN) Tebenkof Bay Wildernesses, su wilderness.net. URL consultato il 28 dicembre 2017.
  4. ^ (EN) Kuiu Wildernesses, su wilderness.net. URL consultato il 28 dicembre 2017.
  5. ^ (EN) Kuiu and Tebenkof Bay Wildernesses, su thearmchairexplorer.com. URL consultato il 28 dicembre 2017.
  6. ^ (EN) Cape Decision Lighthouse, su capedecisionlight.org. URL consultato il 28 dicembre 2017.
  7. ^ George e John Vancouver, A voyage of discovery to the North Pacific ocean, and round the world, Londra, John Stockdale., 1801.
  8. ^ GNIS Feature Detail Report for: Kuiu Island
Controllo di autoritàVIAF: (EN315527209