Isola Flinders

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola Flinders
Flinders Island
Flinders island.jpg
Immagine satellitare delle isole Furneaux
Geografia fisica
LocalizzazioneStretto di Bass
Coordinate40°00′S 148°07′E / 40°S 148.116667°E-40; 148.116667Coordinate: 40°00′S 148°07′E / 40°S 148.116667°E-40; 148.116667
ArcipelagoIsole Furneaux
Superficie1367 km²
Dimensioni62 × 37 km
Altitudine massima756 m s.l.m.
Geografia politica
StatoAustralia Australia
Stato federatoTasmania Tasmania
Centro principaleWhitemark
Cartografia
Australia Tasmania location map Flinders Island.png
Mappa di localizzazione: Australia
Isola Flinders
Isola Flinders
voci di isole dell'Australia presenti su Wikipedia

L'isola Flinders è la maggiore delle isole del gruppo Furneaux in Tasmania (Australia). L'isola fa parte della municipalità di Flinders, una delle Local Government Area della Tasmania. La popolazione dell'intero gruppo Furneaux era di 906 abitanti[1] nel 2016, mentre Whitemark, il centro maggiore dell'isola e sede municipale, ne contava 537[2]. Altri insediamenti dell'isola sono Lady Barron e Blue Rocks.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola Flinders si trova nello stretto di Bass a circa 54 km dalla città di Cape Portland nel nord-est della Tasmania. L'isola è lunga circa 62 km (asse nord-sud) e larga 37; ha un'area di 1367 km² il che la pone al 268º posto tra le isole più grandi del mondo. Raggiunge l'altezza massima di 756 metri s.l.m. la cima del monte Strzelecki a sud dell'isola; l'area intorno al monte è parco nazionale (Strzelecki National Park[3]). Circa un terzo dell'isola è montuoso e aspro con creste di granito che percorrono tutta l'isola. Le aree costiere sono dominate da depositi sabbiosi che spesso prendono la forma di dune. Molte lagune costiere punteggiano la sponda orientale.

A sud si trova la seconda più grande isola del gruppo, Cape Barren Island, e tra Flinders e Cape Barren sono situate Vansittart Island e Great Dog Island; il gruppo di Badger Island si trova a sud-ovest e quello di Prime Seal Island ad ovest; vicine all'estremità settentrionale sono posizionate Inner Sister Island e Outer Sister Island.

veduta aerea del nord-ovest dell'isola.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Gli uccelli nativi includono l'oca di Capo Barren e una specie di Ardenna (Ardenna tenuirostris). Un'area dell'isola (a nord e a est di Whitemark) è stata identificata come Important Bird and Biodiversity Area (IBA)[4] poiché contiene tre colonie riproduttrici di Pardalotus quadragintus, che è una specie in pericolo, ed è habitat della balia di fiamma. Supporta anche popolazioni di diverse specie di uccelli endemici della Tasmania, tra cui la rosella verde, il currawong nero, la balia bruna australiana, la Nesoptilotis flavicollis, il Melithreptus affinis, il Melithreptus validirostris e l'Acanthiza ewingii. Un'altra area IBA si trova sulla costa orientale[5] dove si trova un piccolo numero di sterna delle fate, un numero maggiore di corriere dal cappuccio, e l' 1% della popolazione mondiale di alzavola castana, beccaccia di mare orientale e beccaccia di mare fuligginosa.

I mammiferi marsupiali sono rappresentati dal wallaby dal collo rosso, il tricosuro volpino, l'opossum pigmeo orientale, il potoroo, il coda ad anello comune e il pademelon della Tasmania. L'otaria orsina del Capo è l'unico mammifero placentare che si trova comunemente su Flinders. L'isola è inoltre l'unico habitat rimanente di una sottospecie di vombato comune, il Vombatus ursinus ursinus, che è elencato come vulnerabile dall'Environment Protection and Biodiversity Conservation Act del 1999 e dalla Lista Rossa della IUCN[6][7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Furneaux Island Group, su profile.id.com.au. URL consultato il 7 gennaio 2018.
  2. ^ (EN) Furneaux Island Group-Whitemark, su profile.id.com.au. URL consultato il 7 gennaio 2018.
  3. ^ (EN) Strzelecki National Park, su parks.tas.gov.au. URL consultato il 7 gennaio 2018.
  4. ^ (EN) BirdLife-Eastern Flinders Island, su datazone.birdlife.org. URL consultato l'8 gennaio 2018.
  5. ^ (EN) BirdLife-Central Flinders Island, su datazone.birdlife.org. URL consultato l'8 gennaio 2018.
  6. ^ (EN) Vombatus ursinus ursinus — Common Wombat (Bass Strait), su environment.gov.au. URL consultato il 7 gennaio 2018.
  7. ^ (EN) Vombatus ursinus, su iucnredlist.org. URL consultato il 7 gennaio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN315527022 · BNF: (FRcb14437117q (data)