Isidoro (gatto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Isidoro (fumetto))
Isidoro
Universo Isidoro
Nome orig. (Heatcliff)
Autore George Gately
Specie gatto
Sesso Maschio

Isidoro (in originale Heathcliff) è un gatto, personaggio di una serie di strisce a fumetti di George Gately creata nel 1973. In Italia diverse sue vignette sono apparse sui fumetti di Topolino. Oltre al fumetto, è protagonista di due serie animate, con i suoi amici Riff Raff il gatto, Dingbat il cane-vampiro e Sansone (Marmaduke), un alano, anche lui apparso in Topolino.

Il nome nelle altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Serie TV[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Isidoro Show e Isidoro (serie animata).

Isidoro è stato protagonista anche di alcune serie tv. La prima (Isidoro Show) apparsa negli schermi americani dal 4 ottobre del 1980 è durata 25 episodi finendo il 18 settembre 1982 grazie alla Ruby-Spears Productions. La serie viene divisa in due parti: la prima vede il gatto alle prese con il cane Spike, e si innamora della gatta Sonia. Vengono poi introdotti Dingbat, il cane vampiro con la sua banda dei Creeps, Spare Rib lo scheletro trasformista e la zucca capo Nobody. La seconda parte introduce Marmaduke (l'alano Sansone).

La seconda serie (Isidoro) iniziò ad essere trasmessa dal 5 settembre 1984 fino al 1987 per un totale di 86 episodi, grazie alla DiC Entertainment. Anche questa serie fu divisa in due parti: la prima fu largamente la più influente con 65 puntate del totale, dove si incentra maggiormente l'incontro con Riff Raff e la sua gang dei gatti.

Il film[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Heathcliff: The Movie.

La DiC Entertainment ha realizzato anche un film sul gatto trasmessa nei cinema americani a partire dal 17 gennaio del 1986.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]