Ishme-Dagan I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ishme-Dagan I (... – ...) fu re di Assiria tra il 1776 e il 1736 a.C. circa[1]. Da un elenco di eponimi dissotterrati a Kanesh nel 2003 risulta che il suo regno durò undici anni. Figlio e successore di Shamshi-Adad I, trasmise il trono al proprio figlio Mut-Ashkur.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]