Isaia da Pisa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Isaia da Pisa (Pisa, ... – ...) è stato uno scultore italiano.

Nato attorno al 1410, fu uno scultore specializzato nella produzione di bassorilievi, attivo tra il 1447 e il 1464.

Egli lavorò soprattutto nelle città di Roma e di Napoli dove oggi si possono ammirare molte delle sue opere.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Sarcofago di Santa Caterina da Siena, Santa Maria sopra Minerva, Roma

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Storia dell'arte italiana" di Adolfo Venturi. Hoepli 1908
  • "Archivio storico per le province napoletane Di Società napoletana di storia patria", 1900 Detken & Rocholl
  • Real museo borbonico Di Antonio Niccolini, su books.google.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN95754962 · ISNI (EN0000 0000 6862 8030 · GND (DE132883880 · ULAN (EN500012115 · CERL cnp01099154 · WorldCat Identities (EN95754962