Isabella Bigod

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Isabella Bigod, signora di Shere (Thetford, 12121250), figlia di Ugo Bigod, III conte di Norfolk e di Matilde Marshal, vantava illustri antenati, il più importante era di sicuro il nonno, per parte di madre, Guglielmo il Maresciallo, meno conosciuto il suo bis-nonno, per parte di padre, Hugh Bigod, I conte di Norfolk che partecipò alla rivolta di Enrico il giovane contro suo padre Enrico II d'Inghilterra.

Isabella Bigod nacque attorno al 1212 da Matilde Marshal (1192 - 27 marzo 1248) e da Ugo Bigod, III conte di Norfolk(1182 circa - 1225). Suo padre era uno dei firmatari della Magna Charta e sua nonna paterna era Ida de Toesny una delle amanti di Enrico II d'Inghilterra. Suo padre morì nel 1225 e nell'ottobre dello stesso anno sua madre si sposò nuovamente con Guglielmo de Warenne, VI conte del Surrey, il cui padre era un figlio illegittimo di Goffredo V d'Angiò e di conseguenza fratellastro di Enrico II d'Inghilterra.

Nello stesso anno, quand'era tredicenne, si sposò con Gilbert de Lacy, figlio di Walter de Lacy, signore di Trim e di Margaret Braose, di dieci anni più vecchio di lei. Insieme ebbero tre figli:

Quando Gilbert morì nel castello paterno, a Trim, il giorno di Natale del 1230, Isabella aveva appena diciotto anni e tre figli piccoli. Convolò a seconde nozze in una data imprecisata prima del 12 aprile 1234 con John FitzGeoffrey, signore di Shere e giustiziere d'Irlanda. Insieme ebbero sei figli:

  • Richard FitzJohn di Shere (morto nel 1297)
  • John FitzJohn di Shere (morto nel 1275)
  • Maud FitzJohn (morta il 16 o 18 aprile 1301) fu la madre di Guy de Beauchamp, X conte di Warwick
  • Aveline FitzJohn (morta attorno al 20 maggio 1274)
  • Joan FitzJohn (morta prima del 4 aprile 1303)
  • Isabel FitzJohn

Isabella morì a trentotto anni nel 1250.

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie