Isaac Gálvez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isaac Gálvez López
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 183 cm
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Carriera
Squadre di club
2000-2003Kelme
2004-2005Illes Balears
2006Caisse d'Epargne
Nazionale
1995-2000Spagna Spagna
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su pista
Oro Berlino 1999 Americana
Argento Manchester 2000 Americana
Argento Anversa 2001 Americana
Oro Bordeaux 2006 Americana
 

Isaac Gálvez López (Vilanova i la Geltrú, 20 maggio 1975Gand, 26 novembre 2006) è stato un ciclista su strada e pistard spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Esperto pistard, si laureò campione del mondo nella specialità dell'americana nel 1999, in coppia con Joan Llaneras. L'anno successivo passò professionista con la Kelme-Costa Blanca, dividendo la propria attività tra strada e pista.

Su strada ottenne vittorie in frazioni di competizioni a tappe spagnole, mentre su pista, sempre nella specialità dell'americana, colse un secondo titolo iridato, nel 2006 ancora con Llaneras, e due secondi posti.

Morì nel novembre 2006 all'età di 31 anni durante la Sei giorni di Gand, in Belgio, dopo essersi scontrato con Dimitri De Fauw ed aver impattato una balaustra, subendo gravi ferite interne; al momento dell'incidente era sposato da 3 settimane[1][2]. Dopo l'accaduto, De Fauw cadde in depressione, fino a togliersi la vita il 6 novembre 2009[3].

Dopo che la seconda tappa dell'edizione della Vuelta a Murcia 2007 fu annullata a causa di forti venti, gli organizzatori assegnarono i premi di giornata a Gálvez in suo ricordo[4].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 (Kelme-Costa Blanca, una vittoria)
Clásica de Almería
  • 2001 (Kelme-Costa Blanca, due vittorie)
2ª tappa GP dos Mosqueteiros
2ª tappa Volta ao Alentejo
  • 2002 (Kelme-Costa Blanca, una vittoria)
1ª prova Challenge de Mallorca (Trofeo Mallorca)
  • 2003 (Kelme-Costa Blanca, due vittorie)
1ª prova Challenge de Mallorca (Trofeo Mallorca)
4ª prova Challenge de Mallorca (Trofeo Alcúdia)
  • 2004 (Illes Balears-Banesto, due vittorie)
3ª tappa Setmana Catalana (Castelló d'Empúries > Montcada i Reixac)
7ª tappa Volta a Catalunya (Olesa de Montserrat > Barcellona)
  • 2005 (Illes Balears, una vittoria)
1ª tappa Critérium International (Vouziers > Charleville-Mézières)
  • 2006 (Caisse d'Epargne-Illes Balears, tre vittorie)
1ª prova Challenge de Mallorca (Trofeo Mallorca)
2ª prova Challenge de Mallorca (Trofeo Alcúdia)
5ª tappa Quattro giorni di Dunkerque

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 (Illes Balears-Banesto)
2ª tappa Vuelta a Castilla y León (Frómista > Carrión de los Condes, cronosquadre)

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Campionati del mondo, Americana (con Joan Llaneras)
Campionati del mondo, Americana (con Joan Llaneras)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2002: 121º
2003: ritirato (12ª tappa)
2005: 131º
2005: ritirato (8ª tappa)
2006: ritirato (12ª tappa)

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Manchester 1996 - Americana: 8º
Berlino 1999 - Americana: vincitore
Manchester 2000 - Americana: 2º
Anversa 2001 - Americana: 2º
Ballerup 2002 - Americana: 5º
Bordeaux 2006 - Americana: vincitore

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Galvez killed in track collision, su BBC Sport, 26 novembre 2006. URL consultato il 6 novembre 2009.
  2. ^ (EN) Spanish sprinter, Isaac Gálvez crashes hard at Gent Six Day, dies on way to hospital, su Cyclingnews.com, 26 novembre 2006. URL consultato il 6 novembre 2009.
  3. ^ Belgio: si uccide il ciclista De Fauw, nel 2006 fu coinvolto nella morte di Galvez - Corriere della Sera
  4. ^ (EN) Winds take victory, stage winnings to Isaac Gálvez, in Cyclingnews.com, 8 marzo 2007. URL consultato il 6 novembre 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNE (ESXX4805095 (data)