Irma Ravinale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Irma Ravinale (Napoli, 1º ottobre 1937[1]Roma, 7 aprile 2013) è stata una compositrice e musicista italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi diplomata in composizione al conservatorio "Santa Cecilia" di Roma, sotto la guida di Goffredo Petrassi, si è perfezionata a Parigi con Nadia Boulanger e a Colonia con Karlheinz Stockhausen. Sì è inoltre diplomata in direzione d'orchestra, pianoforte, musica corale e direzione di coro.

Dal 1966 ha insegnato composizione al conservatorio "Santa Cecilia" di Roma, creando una vera e propria "scuola" di composizione. Ha diretto il Conservatorio di Musica "San Pietro a Majella" di Napoli dal 1982 al 1988 e il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" di Roma dal 1989 al 1999, del quale ha promosso pubblicazioni e curato il restauro. Per questa sua intensa attività didattica, il Ministro della Pubblica Istruzione le aveva conferito il titolo di Direttore Emerito.

È stata Accademico Effettivo dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e accademico di diverse altre istituzioni culturali.

Autrice di numerose composizioni di musica sinfonica, musica da camera e di teatro musicale, è morta a Roma la mattina del 7 aprile 2013, all'età di 75 anni[2].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana
— Roma, 2 giugno 1992[3]
Medaglia d'argento ai benemeriti della scuola della cultura e dell'arte - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'argento ai benemeriti della scuola della cultura e dell'arte
— Roma, 2 giugno 1994.[4]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN66041392 · ISNI (EN0000 0000 3923 4753 · SBN CFIV041053 · Europeana agent/base/38553 · LCCN (ENno93010269 · WorldCat Identities (ENlccn-no93010269