Irish red ale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bicchiere di una Irish red ale del marchio Murphy's.

L’Irish red ale è una tipologia di birra rossa irlandese.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le birre di tipo ale prodotte in Irlanda sono principalmente rosse, caratterizzate da un colore rosso chiaro e una gradazione alcolica compresa tra il 3,8% e il 4,4% (sebbene le birre destinate all'esportazione abbiano talvolta una percentuale di alcol anche maggiore). La Irish red ale è, insieme allo Stout, una delle due specialità irlandesi in tema di birra.

Mercato[modifica | modifica wikitesto]

Il marchio più diffuso è quello di Smithwick's che appartiene al gruppo britannico Diageo, il quale produce anche i marchi Macardle, Franciscan Well's Rebel Red, O'Hara's Irish Red e Maguire Rusty. È sotto il marchio Kilkenny che l'azienda produttrice di birra di Dublino del gruppo esporta la maggior parte della sua red ale.

Il secondo maggior partecipante nel mercato irlandese della birra, il gruppo Heineken, non ha più prodotto delle Irish red ale in Irlanda dopo che ha smesso di produrre i suoi prodotti originari, Murphy's Irish Red e Beamish Red. Tuttavia esse sono ancora diffuse sull'isola e nei dintorni.

Nel 2010 è stata prodotta per la prima volta la Copper Coast Red Ale da parte della Dungarvan Brewing Company e nel 2011 debutta la McGrath's Irish Red, lanciata sul mercato dalla Clanconnel Brewery[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Alcolici