Irina Seljutina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Irina Seljutina
Nazionalità Kazakistan Kazakistan
Altezza 178 cm
Peso 67 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 183–128
Titoli vinti 0 WTA, 7 ITF
Miglior ranking 85° (14 gennaio 2002)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2002)
Francia Roland Garros 1T (2002)
Regno Unito Wimbledon 1T (2002)
Stati Uniti US Open
Doppio1
Vittorie/sconfitte 192–117
Titoli vinti 3 WTA, 20 ITF
Miglior ranking 31° (20 novembre 2000)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2001)
Francia Roland Garros 2T (2000)
Regno Unito Wimbledon 3T (2002)
Stati Uniti US Open 3T (2000)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2000, 2001)
Francia Roland Garros 3T (1999)
Regno Unito Wimbledon 2T (2002)
Stati Uniti US Open 1T (1999)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Irina Gennad'evna Seljutina, accreditata come Irina Selyutina dalla WTA (rus. Ирина Геннадьевна Селютина; Alma-Ata, 7 novembre 1979), è una tennista kazaka.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1997 vinse l'Open di Francia 1997 - Doppio ragazze con Cara Black vincendo in finale Maja Matevžič e Katarina Srebotnik con, 6–0, 5–7, 7–5 e il torneo di Wimbledon 1997 - Doppio ragazze sempre con la stessa partner sconfisse in finale la stessa coppia con 3–6, 7–5, 6–3.

Nel 1999 vinse il Warsaw Open esibendosi con Cătălina Cristea, le avversarie in finale furono Amélie Cocheteux e Janette Husárová. Partecipò al Torneo di Wimbledon 2002 - Doppio femminile arrivando al terzo turno, sempre nel 2002 vinse anche il Canberra International doppio con Nannie de Villiers, batterono in finale Samantha Reeves e Adriana Serra Zanetti.

Come singolarista nel ranking raggiunse la 85ª posizione il 14 gennaio del 2002.[1]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 1998 1999 2000 2001 2002 2003
Australia Australian Open A A A A 1T A
Francia Open di Francia A A A A 1T A
Regno Unito Wimbledon A A A A 1T A
Stati Uniti US Open A A A A A A

Doppio nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 1998 1999 2000 2001 2002 2003
Australia Australian Open A 1T 1T 2T 1T 1T
Francia Open di Francia A 1T 2T 1T 1T 1T
Regno Unito Wimbledon 1T 2T 1T 1T 3T 1T
Stati Uniti US Open 1T 1T 3T 1T 1T A

Doppio misto nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 1998 1999 2000 2001 2002 2003
Australia Australian Open A A 1T 1T A A
Francia Open di Francia A 3T 1T A A A
Regno Unito Wimbledon A 1T 1T A 2T A
Stati Uniti US Open A 1T A A A A

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1997, ITF World Champions Junior doppio con Cara Black

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]