Irgalem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Irgalem
città
Abosto, Dalle
Localizzazione
StatoEtiopia Etiopia
RegioneNazioni, Nazionalità e Popoli del Sud
Zona
Territorio
Coordinate6°45′N 38°25′E / 6.75°N 38.416667°E6.75; 38.416667 (Irgalem)Coordinate: 6°45′N 38°25′E / 6.75°N 38.416667°E6.75; 38.416667 (Irgalem)
Altitudine1 776 m s.l.m.
Abitanti43 815[1] (2005)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Etiopia
Irgalem
Irgalem

Irgalem (anche scritto Yrgalam, Yrgalem, Yrga Alem o Yirga Alem; nomi alternativi Abosto o Dalle) è una città dell'Etiopia meridionale. Situata 260 km sud di Addis Abeba e 40 km sud di Auasa nella Zona di Sidama nella Regione (o kilil) delle Nazioni, Nazionalità e Popoli del Sud. La città è dotata sia di servizio postale che telefonico[2] con una succursale della Ethiopian Electric Light and Power Authority.[3]

Irgalem fu occupata dagli Italiani il 1º dicembre 1936, durante la loro campagna bellica contro quel che rimaneva dell'Esercito Etiope di Sidamo sotto il comando del Ras Desta Damtew.[4] Irgalem fu la capitale della Provincia di Sidamo fino al 1975 quando fu spostata ad Auasa dal governo del regime Derg.

La città, nel 1994, contava 24.183 abitanti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CSA 2005 National Statistics, Table B.4.
  2. ^ "Detailed statistics on infrastucture" Archiviato il 20 luglio 2011 in Internet Archive., Southern Nations, Nationalities and People's Region, Bureau of Finance and Economic Development website (accessed 27 September 2009)
  3. ^ "Local History in Ethiopia"[collegamento interrotto] (pdf) The Nordic Africa Institute website (accessed 28 November 2007)
  4. ^ Anthony Mockler, Haile Selassie's War (New York: Olive Branch, 2003), p. 172.
Africa Orientale Portale Africa Orientale: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Africa Orientale