Ipoclorito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Modello tridimensionale di uno ione ipoclorito (ClO)

L'ipoclorito è l'anione del cloro con numero di ossidazione +1. Un ipoclorito è anche un sale dell'acido ipocloroso

Proprietà[modifica | modifica sorgente]

Tutti gli ipocloriti godono di proprietà ossidanti che sono tuttavia molto inferiori rispetto a quelle dell'acido ipocloroso. Il loro potenziale standard di riduzione infatti è pari a 0,878 Volt mentre quello dell'acido ipocloroso è uguale a 1,61 Volt. In soluzione acquosa tutti gli ipocloriti si comportano come basi di Bronsted originando quindi soluzioni alcaline.

In soluzioni acquose, gli ipocloriti, ed in particolare l'ipoclorito di sodio, liberano lentamente cloro che tende a disinfettare il solvente. Per questa ragione il composto viene utilizzato nella disinfezione delle acque.

chimica Portale Chimica: Il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia