Io sono Mateusz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Io sono Mateusz
Titolo originaleChce się żyć
Lingua originalepolacco
Paese di produzionePolonia
Anno2015
Durata95 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico
RegiaMaciej Pieprzyca
SoggettoMaciej Pieprzyca
SceneggiaturaMaciej Pieprzyca
Produttore esecutivoOlga Pakina
Casa di produzioneTramway Film Studio
Distribuzione in italianoDraka Distribution
FotografiaPaweł Dyllus
MusicheBartosz Chajdecki
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Io sono Mateusz (Chce się żyć) è un film polacco del 2013 diretto da Maciej Pieprzyca.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mateusz è affetto da una grave paralisi cerebrale, diagnosticata come ritardo mentale, quindi ostacolo insormontabile alla comunicazione del bambino con il resto del mondo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Liberamente ispirato alla vita di Przemka Chrzanowskiego raccontata nel documentario Jak Motyl (trad. "Come una farfalla") di Ewa Pieta, a cui il film è dedicato, il film è stato scritto e diretto da Maciej Pieprzyca. Girato interamente in Polonia nel 2013 dalla Tramway Film Studio con il supporto del Polish Film Institute.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito nei cinema italiani il 12 marzo 2015 distribuito da Draka Distribution.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • The Polish Film Awards 2014: Premio come miglior attore a Dawid Ogrodnik. Premio per la migliore sceneggiatura a Maciej Pieprzyca. Premio per il miglior attore non protagonista ad Arkadiusz Jakubik. Premio per la miglior attrice non protagonista ad Anna Nehrebecka.


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]