Into the Labyrinth (Dead Can Dance)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Into the Labyrinth
ArtistaDead Can Dance
Tipo albumStudio
Pubblicazionesettembre 1993
Durata55:26
Dischi1
Tracce11
GenereWorld music
New age
Etichetta4AD
Dead Can Dance - cronologia
Album precedente
(1990)
Album successivo
(1994)

Into the Labyrinth è il sesto album discografico in studio del gruppo musicale Dead Can Dance, pubblicato nel 1993.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il disco segna un'importante svolta nel suono del duo musicale, che si affaccia con questo lavoro alla musica etnica e alla world music con maggiore propensione rispetto ai dischi precedenti. Inoltre è il primo disco distribuito da una major, in quanto oltre alla 4AD, il disco è stato distribuito dalla Warner Bros. Records. Il titolo è un riferimento al celebre mito greco di Teseo, che affrontò il Minotauro in un labirinto. Molti personaggi di questo mito sono citati nelle canzoni, ma il disco non è un concept album. Le tracce sono cantate in lingua inglese e in glossolalia. Due brani (3 e 10) sono interpretati a cappella.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Yulunga (Spirit Dance) – 6:56
  2. The Ubiquitous Mr Lovegrove – 6:17
  3. The Wind That Shakes the Barley – 2:49
  4. The Carnival Is Over – 5:28
  5. Ariadne – 1:54
  6. Saldek – 1:07
  7. Towards the Within – 7:06
  8. Tell Me About the Forest (You Once Called Home) – 5:42
  9. The Spider's Stratagem – 6:42
  10. Emmeleia – 2:04
  11. How Fortunate the Man With None – 9:15

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica