International Table Soccer Federation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
International Table Soccer Federation
DisciplinaCalcio balilla 9.gif Calcio balilla
Fondazione2002
Federazioni affiliate50
SedeFrancia Nantes
Sito ufficiale

La International Table Soccer Federation (ITSF), è stata fondata nell'agosto del 2002 e conta 50 nazioni affiliate. La sede si trova a Nantes, in Francia, e gli obiettivi principali sono promuovere lo sport del Calcio balilla e stabilirne le regole. Il primo Campionato del mondo Itsf si è svolto nel novembre 2004 in Italia, in Valle d'Aosta. Hanno partecipato circa 80 giocatori provenienti da 20 nazioni e il titolo è stato conquistato dal belga Frederic Collignon. Nel maggio 2006, l'ITSF ha organizzato la prima Coppa del mondo delle nazioni ad Amburgo, in Germania, dove, per la prima volta, i giocatori hanno dovuto sfidarsi su tutti i tipi di tavoli ufficiali.

Competizioni[modifica | modifica wikitesto]

L'ITSF ora organizza eventi internazionali tra i quali l'annuale World Cup e World Championships. La World Cup era inizialmente prevista in concomitanza con la FIFA World Cup, ma dal gennaio del 2009 è stata eseguita con cadenza annuale. Nel 2006 - la prima edizione della Coppa del Mondo ITSF - Austria, Germania e Belgio presero rispettivamente l'oro, l'argento e il bronzo.

Nella World Cup i giocatori sono divisi in categorie:

  • Disabled Doubles (gli atleti paralimpici, sia uomini che donne, si sfidano a coppie)
  • Men's Doubles (Doppio maschile)
  • Women's Doubles (Doppio femminile)
  • Junior Doubles (Doppio under 18)
  • Senior Doubles (comprende gli atleti over 50)
  • Men's Singles (Singolo maschile)
  • Women's Singles (Singolo femminile)
  • Junior Singles (Singolo under 18)
  • Senior Singles (Singolo over 50)

Campioni Internazionali World Cup[modifica | modifica wikitesto]

Le medaglie d'oro assegnate nnelle varie categorie della ITSF World Cup 2011:

  • Fabio Cassanelli (ITA) - Francesco Bonanno (ITA) - Categoria Disabled Doubles
  • Tom Yore (USA) – Brandon Moreland (USA) - Categoria Men's Doubles
  • Agnieszka Rutowska (POL) – Agata Cwiakala (POL) - Categoria Women's Doubles
  • Emil Savery (DEN) – Jonathan Juel (DEN) - Categoria Junior Doubles
  • Steve Corioso (USA) – Steve Mori (USA) - Categoria Senior Doubles
  • Frédéric Collignon (BEL) - Categoria Men's Singles
  • Sandra Ranff (GER) - Categoria Women's Singles
  • Mateusz Fudala (POL) - Categoria Junior Singles
  • Ulrich Stoepel (GER) - Categoria Senior Singles

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]