Inseparabili (film 2016)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Inseparabili
Titolo originaleInseparables
Lingua originalespagnolo
Paese di produzioneArgentina
Anno2016
Durata107 min
Generecommedia, drammatico
RegiaMarcos Carnevale
SoggettoOlivier Nakache, Éric Toledano
SceneggiaturaMarcos Carnevale
ProduttoreLuis Alberto Scalella, Carlos Luis Mentasti, Hugo E. Lauría, Marina Pueyrredón
FotografiaHoracio Maira
MontaggioLuis Barros
MusicheGerardo Gardelín
Interpreti e personaggi
  • Oscar Martínez: Felipe
  • Rodrigo de la Serna: Tito
  • Carla Peterson: Verónica
  • Alejandra Flechner: Ivonne.
  • Flavia Palmiero: Sofía.
  • Rita Pauls: Elisa.
  • Franco Masini: Bautista.
  • Joaquín Flamini: Javi.
  • Javier Niklison: Antonio.
  • Monica Raiola: zia di Tito.
  • Malena Sánchez: Romina.

Inseparabili (Inseparables) è una commedia drammatica argentina del 2016 scritta e diretta da Marcos Carnevale, ed è un remake del film francese Quasi amici - Intouchables.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Felipe, un ricco uomo d'affari che è stato lasciato tetraplegico, a causa di un incidente, è alla ricerca di un assistente terapeutico. Ai colloqui si presentano candidati molto qualificati, ma decide di assumere l'assistente del suo giardiniere, Tito che ha deciso di dimettersi. Tito non soddisfa nemmeno le condizioni richieste per un simile impiego, qualcosa che viene immediatamente notato dalle persone più vicine a Felipe: Veronica e Ivonne, la sua governante, ma Felipe rimane fermo nella sua decisione. Tito è l'unica persona, da molto tempo, che non lo tratta con compassione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema