Ingrid va a ovest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ingrid Goes West)
Jump to navigation Jump to search
Ingrid va a ovest
Ingrid Goes West.jpg
Elizabeth Olsen e Aubrey Plaza in una scena del film
Titolo originaleIngrid Goes West
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2017
Durata97 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico, commedia
RegiaMatt Spicer
SceneggiaturaMatt Spicer, David Branson Smith
ProduttoreJared Goldman, Adam Mirels, Robert Mirels, Aubrey Plaza, Tim White, Trevor White
Produttore esecutivoAllan Mandelbaum, Rick Rickertsen, Mary Solomon
Casa di produzioneStar Thrower Entertainment, 141 Entertainment, Mighty Engine
FotografiaBryce Fortner
MontaggioJack Price
MusicheJonathan Sadoff, Nick Thorburn
ScenografiaSusie Mancini
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ingrid va a ovest (Ingrid Goes West) è un film del 2017 diretto da Matt Spicer, con protagoniste Aubrey Plaza ed Elizabeth Olsen.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ingrid Thorburn è una giovane donna mentalmente disturbata, ossessionata dalla star del web Taylor Sloane con una vita apparentemente perfetta, come mostrato dai suoi profili sui social network. Quando Ingrid decide di lasciare la Pennsylvania per trasferirsi a Los Angeles e diventare amica nella vita reale di Taylor, il suo comportamento diventa sempre più sociopatico e pericoloso.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato in anteprima il 20 gennaio al Sundance Film Festival 2017. Viene distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi l'11 agosto 2017.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema